Connect with us

Altre notizie

Servizi estivi, al via le attività per i bambini

L’offerta delle scuole comunali e paritarie

l Comune di Grosseto, in collaborazione con il consorzio Co&so e la cooperativa Giocolare,  dal 1 luglio al 18 agosto realizzerà servizi rivolti a bambini e bambine in età 3- 6 anni nelle scuole di via Giordania e via Ungheria.

“In questa fase post lock-down – dice il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna – uno degli obiettivi principali è quello di rispondere ai bisogni delle famiglie per la conciliazione dei tempi vita-lavoro, creando un luogo sicuro per i piccoli che risponda anche ai bisogni-diritti dei bambini di movimento, socializzazione e gioco. Per questo abbiamo deciso di investire nell’organizzazione e nel potenziamenti dei servizi estivi, sia per quanto riguarda le scuole comunali sia quelle paritarie. E’ quanto abbiamo annunciato nel corso delle riunioni del Nucleo Fenice e che oggi si realizza”.

“Per quanto riguarda le scuole comunali – spiega l’assessore ai Servizi Educativi Chiara Veltroni – nelle sette settimane di attività saranno accolti dalla cooperativa Giocolare una quarantina di bambini di famiglie che hanno fatto richiesta del servizio. Le attività verranno svolte prevalentemente all’aperto, nei giardini delle scuole comunali, ma saranno utilizzati anche gli spazi interni con divisioni funzionali per gruppo tali da poter accogliere contemporaneamente tutti gli iscritti. Tutto ciò seguendo tutte le indicazione delle linee guida nazionali per la gestione in sicurezza relative alla socialità e al gioco per bambini e adolescenti nella Fase 2 dell’emergenza Covid-19”.

Particolare cura verrà data alla relazione con famiglie e bambini seppur all’interno di regole di sicurezza che i protocolli anti-contagio impongono, tra le quali il rispetto delle distanze interpersonali e la assoluta divisione tra i diversi gruppi di bambini. Prima dell’avvio tutto il personale, che ha un’esperienza pluriennale in servizi educativi rivolti all’infanzia, è stato sottoposto al test sierologico e formato sui temi della prevenzione Covid-19 e le misure di igiene.

A questa offerta si aggiunge poi quella delle scuole paritarie per cui l’Amministrazione comunale si è attivata anche per mettere a disposizione – oltre ai 72mila euro di finanziamenti – anche degli spazi, cioè una porzione di parco pubblico alla parrocchia di Santa Lucia e un tratto di spiaggia per la scuola Il giardino dei Sette Nani. Partecipano al progetto gli istituti S.Lucia e San Giuseppe (Fondazione Chelli), S.Elisabetta, I Piccoli Grandi Passi, Il Cottolengo, Gulliver, Sacro Cuore (Michelina), Il Giardino dei Sette Nani.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x