Connect with us

Calcio

La Pianese retrocede con un clamoroso 3 a 3 dopo essere stata in doppio vantaggio

PERGOLETTESE-PIANESE 3-3
PERGOLETTESE: Ghidotti, Villa, Franchi (55′ Ferrari), Muchetti (55′ Ciccone), Lucenti (64′ Mosti), Bakayoko, Russo (46′ Morello), Canessa (83′ Coly), Brero, Agnelli, Duca. A disposizione: Romboli, Panatti, Ciccone, Manzoni, Malcore, Faini, Girgi, Sbrissa. All. Contini Matteo
PIANESE: Vitali, Seminara (71′ Pedrelli), Cason (81′ Montaperto), Simeoni, El Kaouakibi, Catanese, Benedetti G. (71′ Carannante), Gagliardi, Manicone (64′ Udoh), Figoli (64′ Romano), Rinaldini. A disposizione: Fontana, Sarini, Latte Lath, Vavassori, Regoli, Benedetti L., Polvani. All. Catalano Pasquale
ARBITRO: Matteo Gariglio di Pinerolo (Gianluca D’Elia-Andrea Niedda). Quarto uomo: Eduart Pashuku di Albano Laziale.
MARCATORI: 4′ Russo (PE) 9′ e 17′ rig. Rinaldini (PI) 57′ Manicone (PI) 68′ Brero (PE) 77′ Ciccone (PE)
AMMONITI: Duca (PE) Benedetti G., El Kaouakibi, Carannante (PI)
ESPULSI: al 53′ per doppia ammonizione Duca (PE)

Nel partita di ritorno dei play out la Pianese pareggia 3-3 contro la Pergolettese. Al 2 minuto lombardi vicini al gol con il colpo di testa di Franchi che si stampa sulla traversa, al 4′ rete locale con il rasoterra di Russo. Reazione amiatina al 6 minuto con un tiro a giro di Rinaldini alto di poco, ma poco dopo, al 9′ arriva il pareggio delle zebrette con un grandissimo tiro a giro dal limite dello scatenato Rinaldini che trafigge Ghidotti. Ancora Pianese, ancora Rinaldini: al 13 minuto clamoroso palo colpito dall’attaccante senese. Prove generali della rete del sorpasso bianconero che arriva su calcio di rigore, guadagnato da Figoli per un fallo di mano di Muchetti, che Rinaldini trasforma al 17 minuto. Al 26 calcio di punizione dal limite di Rinaldini che si infrange sulla barriera, al 31′ tentativo di Manicone sottoporta bloccato da Ghidotti. Al 44′ conclusione velleitaria di Franchi alta sopra la traversa. Ad inizio ripresa spiovente nel mezzo di Seminara al 49 minuto, con Villa che anticipa all’ultimo istante Catanese. Al 53′ locali in dieci uomini per l’espulsione di Duca, al 57′ arriva la terza rete della Pianese con Manicone che approfitta di uno svarione difensivo dei padroni di casa. Al 68′ la Pergolettese riapre la partita con il colpo di testa di Brero. Tentativo al 72′ di Morello dalla distanza che termina ampiamente a lato, poco dopo pareggio locale con il tiro ravvicinato di Ciccone. Nel finale di partita Pianese a trazione anteriore: all’85 tiro di Rinaldini neutralizzato dal portiere, poi Udoh viene anticipato in extremis dal portiere. Pareggio beffa per la Pianese!

Advertisement
14 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

14 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Quasi quasi mi commuovo!!

Pazienza

Ora cosa succederà alle squadre giovanili allestite dal Sauro e targate Pianese?

Succede

Ora mi raccomando grossetani, continuate a fargli da sponsor a questi! Invece di aiutare il nostro USG!!!!

Chiediti perché invece di fare lo sponsor alla beneamata usg lo facevano a loro….

che era la prima o la seconda squadra della provincia???

Finalmente speriamo sia l’ultima notizia almeno

Oh bene via anche questi targati si dopo i folgav ce li siamo tolti dai …….

Fenomeno le pecore si contano da ultimo. Ci rivediamo il prossimo anno di questi tempi.

La ripescano

Era l’unica società di serie C e non solo ad aver pagato l’intera mensilità di marzo ai propri tesserati.
In serie C ci sono parametri assurdi ed esosi da rispettare. Molte società faranno fatica ad iscriversi, quindi se dovessero fare domanda di ripescaggio…non avrebbero problemi nel restare in serie C.
C’è da vedere come verrà riformato il professionismo, con la possibile introduzione di un eventuale semiprofessionismo(che sarebbe fondamentale)

E ora tutti quei ragazzi che sono stati illusi dal progetto pianese che faranno?Dopo Gavorrano pianese ora chi manca.

tutti i ragazzi che giocavano nella pianese si riverseranno sul grosseto che credo li stia attendendo.l’unica cosa mi par di capire è che i genitori devono stare a casa.sarebbe una grande cosa

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

14
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x