Grifone, iscrizione senza fideiussione? Torna in auge la pista pugliese?

Grosseto. Le notizie arrivano a singhiozzo, ma arrivano. Innanzitutto, sembra che dopo l’ok definitivo di Camilli, la dirigenza unionista abbia iscritto il Grosseto al campionato di Lega Pro Divisione Unica, ma, purtroppo, senza fideiussione. Nella migliore delle ipotesi, una volta sanata la situazione, il Grosseto verrà penalizzato di un punto in classifica. Abbiamo detto nella migliore delle ipotesi, perché il quadro generale, al momento, volge al brutto, perché pare proprio che la cordata Corradi-Peruzzi, con la mediazione di Salvestroni, voglia tirarsi o si sia già tirata indietro. Soprattutto Corradi nutrirebbe più di un dubbio sulla fattibilità della cosa, mentre Peruzzi in mattinata era comunque atteso presso gli uffici della Banca della Maremma. Ufficialmente, poi, Camilli non ha mai incontrato né Corradi né Peruzzi. La buona notizia, invece, è che starebbe concretizzandosi il ritorno d’interesse da parte dell’imprenditore pugliese, conoscente del patron unionista. Che dire, speriamo bene, ma c’è il rischio che i giorni a venire possano diventare un’inutile corsa contro il tempo, anche perché ci sarà da costruire un’intera squadra in pochissimo tempo.

11 Comments
  1. Il tanche 5 anni ago
    Reply

    Ecco il regalo.di.camilli che.ha.fatto.al grifone.grazie.di.tutto.ok speriamo ma la vedo puttana.okkk

  2. Giulio 5 anni ago
    Reply

    Peruzzi era sabato al mare a Castiglione. Giocava a carte con la figlia mentre tutti guardavano Brasile-Cile. Sembrava che del calcio in generale non gliene fregasse nulla….sensazioni personali…

  3. Maremmano 5 anni ago
    Reply

    Prima la cordata Pugliese,poi quella Romagnola,poi quella Gavorranese,dopo quella di Peruzzi e Corradi e infine dietrofront e si riparte da quella Pugliese!!!!!BASTA smettetela di di scrivere BUFALE qui’ non ci stiamo a capire piu’ NULLA,l’unica cosa certa e’ o FIDEIUSSIONE o tra 15 giorni si SPARISCE!!!!

    • Yuri Galgani 5 anni ago
      Reply

      Maremmano,
      le bufale sono nei campi! 😉

  4. buttero 70 5 anni ago
    Reply

    Secondo voi camilli ci regala 50.000 per l’iscrizione senza avere la certezza di riaverli in qualche modo ? Ho dei dubbi…

  5. Grifo1912 5 anni ago
    Reply

    Io sono fra quelli che non ringrazierà mai Camilli. Secondo me come presidente ha fatto il suo, semplicemente. L’ha fatto perché si divertiva a farlo, non certo per noi. Anzi a noi grossetani ci ha sempre trattato con disprezzo. Il Grosseto era roba sua, esclusivamente sua. I sordi li cacciava lui!! Lo sponsor era lui, la pubblicità se la faceva lui. Ha gestito il Grosseto come il suo pascolo per le pecore. Silenzio, sotterfugi, segreti, ostracismo verso la stampa, dichiarazioni alternanti, ha dato qualche soldo ma ne ha anche presi tanti da banca ed istituzioni. Il credo che non c’ha rimesso mezza lira se si aggiunge la compravendita di alcuni giocatori. Lamentare si è sempre lamentato tanto, questo si. Chissà se a Viterbo lo osanneranno come molti hanno fatto qui in Maremma! Ma io non credo proprio. Fra le varie cose che a Viterbo gli hanno già detto le istituzioni è che li pagherà tutto di tasca sua. Rimpiangerà i tempi di Grosseto

    • Marcovaldo 5 anni ago
      Reply

      Già sceso dal carro?

  6. tommy gr 5 anni ago
    Reply

    Non scrivono bufale, ma danno notizie, evidentemente la situazione è molto variabile, e meno male che c’è qualcuno serio che sa fare il proprio lavoro e ci dà informazioni!

  7. buttero 70 5 anni ago
    Reply

    Insomma siamo dentro o no ?

  8. alex 5 anni ago
    Reply

    Ciao carlo allora non sappiamo più niente? L’iscrizione è avvenuta! !!!

    • Yuri Galgani 5 anni ago
      Reply

      A noi risulta avvenuta, come preannunciato, ma senza fideiussione.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW