Connect with us

Altri Sport

Basket serie D, la Gea Cooplat nei playoff duellerà con Calcinaia Basket

Published

on

La Gea Cooplat Grosseto affronterà nel primo turno dei playoff di serie D il Calcinaia Basket, secondo classificato nel girone B. I ragazzi di David Furi hanno concluso infatti la regular season al settimo posto superando, grazie alla doppia vittoria nello scontro diretto, il Donoratico di Pablo Crudeli, finito in ottava posizione. I prossimi avversari della Gea negli ultimi 40’ si sono arresi sul parquet del Piccolo Birrificio Clandestino Livorno, al termine di un incontro che è servito al quintetto di coach Gianluca Giuntoli per dare spazio a che ne ha avuto meno e a far rifiatare i titolari, considerato che già domenica si tornerà in campo per gara1 dei quarti di finale.

In casa Gea la soddisfazione per la qualificazione ai playoff è doppia. I grossetani sono riusciti ad evitare la capolista Chiesina che ha dominato tutta la stagione, perdendo solo quattro incontri, compreso quello ininfluente di domenica scorsa. Il Calcinaia Basket, battuto da Santolamazza e compagni nella gara d’apertura della stagione (59-54), è un avversario ostico (ha vinto in casa per 77-63), ma sicuramente più abbordabile dei pistoiesi.

«Al suono della sirena contro Donoratico – dice il coach grossetano David Furi – ho provato una soddisfazione immensa. Al secondo anno di serie D siamo riusciti a centrare i playoff in maniera meritata. Nel corso dell’anno abbiamo dovuto fare i conti con una serie di infortuni, che ci hanno privato per lunghi periodi di giocatori fondamentali. Per non parlare del fatto che ho dovuto fare i conti con gli impegni di lavoro dei ragazzi per gli allenamenti. Abbiamo avuto qualche battuta a vuoto, ma quando contava la squadra, a Pistoia, a Livorno e a Venturina, ha tirato fuori carattere e cuore. Non dobbiamo dimenticare mai che questo gruppo è formato solo da giocatori di Grosseto. Meriterebbero un monumento. Volevamo lasciare un segno e ci siamo riusciti. E adesso proveremo con tutte le nostre forze ad andare ancora avanti».

I risultati del 15° turno di ritorno: ABC Castelfiorentino-Shoemakers Monsummano 60-64, Lella Basket-Libertas Lucca 65-73, Gea Cooplat Grosseto-La dispensa di campagna Donoratico 66-60, Piccolo Birrificio Clandestino Livorno-Basket Calcinaia 60-52, Biancorosso Empoli-Don Carlos Chiesina 87-58, Bellaria Pontedera-Castelfranco Frogs 85-66, Versilia Basket-Studio Arcadia Valdicornia 69-83, Cus Pisa-Pall. Valdera 48-89.

La classifica: Chiesina Uzzanese 52; Calcinaia 46; Valdera 42; Valdicornia 40; Empoli 38; Monsummano, Grosseto, Donoratico 36; Pistoia 32; Livorno 30; Lucca 26; Castelfranco 22; Versilia 16; Pontedera 14; Castelfiorentino 12; Cus Pisa 2.

Quarti di finale (al meglio di 3 incontri): Chiesina-Donoratico, Calcinaia-Grosseto, Valdera-Monsummano, Valdicornia-Empoli.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi