Connect with us

Altre notizie

Coronavirus, il sabato nero dei furbetti. Multati quasi in 5.000 con 50 positivi a passeggio!

Published

on

I primi due giorni con le nuovi sanzioni amministrative per chi viola le norme per contenere il Covid 19 sono stati un successo, visto che c’è stato un crollo di multati. Tuttavia, sabato, complice la bellissima giornata in molte zone del Paese, si sono scatenati i soliti furbetti che hanno pensato bene di uscire in barba ai divieti esistenti e a dispetto di chi quei divieti li rispetta pedissequamente. Per fortuna, però, i controlli sempre più stringenti e capillari hanno consentito di smascherare ben 4.942 irregolari su 203.011 soggetti fermati. Un’impennata, visto che si è passati dallo 0,82% di giovedì 26 marzo all’1,32% di venerdì 27, fino al 2,43% di sabato 28. Una percentuale che di solito veniva riscontrata prima che entrassero in vigore le nuove multe, le quali prevedono sanzioni da 400 a 3.000 euro. La cosa ancora più grave, però, è che tra i quasi 5.000 denunciati siano stati beccati 50 positivi al Coronavirus che hanno violato la quarantena alla quale erano sottoposti. Questi ultimi rischiano di essere processati per epidemia colposa. L’unico dato positivo è che giovedì 26 marzo, primo giorno delle nuove sanzioni amministrative, i positivi al Covid 19 che hanno violato la quarantena e sono stati fermati in strada e denunciati sono stati addirittura 129.

Advertisement
17 Comments

17 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi