Connect with us

Baseball

Baseball: serie A, manca davvero poco al via

Published

on

Ultimi ritocchi per le squadre in vista del campionato di serie A con il Jolly Roger che è sceso in campo per due amichevoli contro la Fiorentina Baseball vincendo entrambe le sfide (3-2 e 14-5) e l’Enegan Grosseto che si sta avvicinando al debutto stagionale di sabato contro i Rams Viterbo.

Quali saranno le favorite nel girone C, quello in cui militano le maremmane? Senza dubbio le formazioni toscane (Enegan, Jolly Roger e Padule) sembrano avere qualcosa in più rispetto alle altre, ma non sono da sottovalutare Foggia ed Athletics Bologna che nel 2014 si sono comportate in maniera ben più che dignitosa. Nell’anticipo disputato lo scorso weekend, peraltro, il Padule ha battuto due volte il Foggia (6-2 e 7-1 i punteggi finali).

Negli altri raggruppamenti sono pronte a darsi battaglia compagini di buon livello come il Senago Milano, il Bollate, i Black Panthers Ronchi e le tradizionali agguerrite squadre emiliane che venderanno cara la pelle anche in questa stagione come hanno sempre fatto in passato.

Passando al baseball giovanile, nella giornata di domenica a Sesto Fiorentino sono scesi in campo i Ragazzi Vikings del Junior Grosseto per il proprio debutto stagionale.

La squadra del manager Lino Luciani (coadiuvato da Lorenzo Pivirotto) ha cominciato la stagione con una netta vittoria sul campo del Padule con il punteggio finale di 24-2 confermando le buone indicazioni mostrate la passata stagione.

Questo il roster a disposizione del manager Lino Luciani e del coach Lorenzo Pivirotto: Benelli Omar, Domenici Emanuele, Funzione Niccolò, Luciani Diego, Pantalei Edoardo, Pantaloni Filippo, Periccioli Francesco, Petri Tommaso, Piccinelli Tommaso, Rizzi Alberto, Secinaro Giovanni, Tirnovan Alin Paul, Turchetti Alessandro. Dirigenti accompagnatori: Pantalei Fabio, Secinaro Domenico, Rizzi Paolo.

Seconda vittoria per la formazione Cadetti del Grosseto Baseball che passa sul campo della Libertas Perugia con un netto 22-7. I biancorossi, allenati da Alessandro Biagiotti con Minozzi coach, si sono presentati in Umbria con un organico ridotto all’osso a causa di una serie di assenze.

La formazione iniziale della squadra grossetana: Chelli 1, Brandi 6, Biagiotti 7, Borgi 5, Giangrande 4, Jawad Ali 3, Quasim Ali 8, Bulboaca 9, Del Mare 2. A disp. Cardarelli e Grotti. Si sono alternati sul monte Chelli, Jawad Ali e Bulboaca.

Tabellino

Grosseto Baseball: 424.444 Tot. 22
Libertas Perugia: 002.014 Tot. 7

Advertisement
1 Comment

1 Comment

  1. sturm und drung

    30 Mar 2015 at 17:06

    oltre alle tre squadre che hai menzionato, a mio parere, il foggia potrebbe inserirsi nel quartetto che disputera’ la seconda fase; dal momento che gli acquisti da loro operati sono alquanto validi x la categoria, o almeno cosi’ paiono.
    ieri ho avuto modo di assistere ai primi due inning di fiorentina-castiglione ed ho lasciato sul roboante punteggio di 8-0 x i biancoblu.
    Da dire che il castiglione mi e’ sembrato, x quel poco che ho voisto, una squadra piuttosto cinica (degli 8 punti fino a quel momento segnati, 5 sono sul “groppone” della difesa fiorentina e 2 a seguito di altrettante segnature forzate).
    Se poi il buongiorno si vede dal mattino, il loro lanciatore straniere ha impresssionato x gli strike-out realizzati (in 2 inning erano5) e x come ha imbrigliato le mazze fiorentine peraltro scadenti.
    Ovvio che il mio giudizio e’ relativo a solo 2 riprese di gioco pero’ i presupposti di vedere le nostre formazioni protagoniste, ci sono tutti.
    Auguro pertanto ad entrambe un campionato come l’ultimo appena trascorso sperando in una finalissima TUTTA maremmana……………..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi