Connect with us

Calcio

Neania, Feri: “La Neania prenderà tutto quello che viene dal campo. Nessum cambiamento”

Published

on

Grosseto.Riceviamo e pubblichiamo in maniera integrale la lettera arrivata dal dirigente Feri della Neania.

no dirigente dal1984 di questa società ed ho sempre vissuto il calcio in silenzio e nel rispetto degli altri, ed ho deciso di rispondere all’articolo uscito sulla Neania proprio per il rispetto di Contorni Daniele e Tosini Corrado, per farlo ho la necessità di chiarire una volta per tutte quello che il consiglio direttivo ha deciso ad inizio stagione sul programma da portare avanti. Dopo anni in cui si è cercato di tornare in prima categoria e molto probabilmente per farlo si è trascurato il lavoro svolto dalla giovanile amiata e dall’allenatore Pieri della juniores, si è voluto ripartire da tutti i calciatori giovani che ultimamente non avevano trovato i suoi spazi nella rosa della prima squadra e per farlo abbiamo chiesto ai tesserati adulti di darci una mano. Hanno risposto positivamente Badini, Rossi, Biagini, Bisconti, Corsini, Panti a cui si è aggiunto successivamente Foresta e Scheggi e con loro circa 25 tesserati nati dopo il 1997 per portare avanti in modo dignitoso il campionato di seconda categoria e juniores provinciali.Il primo passo è stato di confrontarsi con Tosini per informarlo e condividere i nuovi indirizi societari e successivamente chiedere a Contorni che da molti anni allenava questi ragazzi sia nella Pianese che nella Giovanile Amiata la sua disponibilità a portare avanti questo programma, confermando Pieri nella squadra juniores. Il consiglio direttivo e le persone coinvolte hanno accettato tutti di portare avanti il programma e quindi anche se apparentemente la classifica non sta dando merito al lavoro sino ad ora svolto in tutti e due i campionati, la società e tutti i tesserati vivono serenamente e consapevolmente l’impegno preso, visto che in preventivo avevamo messo sia eventuali risultati positivi che negativi . Quindi ribadisco che con la massima serenità prendiamo tutto quello che il campo ci darà confermando con entusiasmo un grazie agli allenatori che sono con noi e a tutti i tesserati

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x