Altri Sport Atletica e podismo

Podismo, i maremmani alla Maratona di Firenze. In evidenza Mataloni e Di Benedetto

Nella foto di Mirco Nucci: un particolare dell'edizione 2013 della "Staffetta di Canapone"

Podisti maremmani in massa alla maratona di Firenze: domenica un nutrito gruppo di grossetani, ognuno tesserato per le rispettive società, ha preso parte alla maratona nel capoluogo toscano. I 42 chilometri e spiccioli del percorso, tutto sotto la pioggia, hanno incoronato come maratoneti atleti tesserati per Atletica Grosseto Banca Tema, Costa d’Argento, Team Marathon Bike, Svicat, Track e Field Grosseto, Triathlon Grosseto e Atletica Follonica. Il migliore del gruppo di maremmani è stato Flavio Mataloni (Atletico Costa d’Argento) che l’ha corsa in 2 ore 52 minuti e 55 secondi; migliore delle donne l’altra atleta argentarina (tesserata Atletica Grosseto e Costa d’Argento) Marika Di Benedetto, quarantaseiesima assoluta col tempo di 3 ore, 18 minuti e 41 secondi. Tra gli atleti della Costa d’Argento bene anche Riccardo Bosa, autore del record personale con 3 ore 10’55” alla sua ottava maratona conclusa, e per Ettore Costanzo, arrivato al traguardo in 3 ore 16’05” dopo aver coperto la seconda metà di gara più veloce della prima. Emanuele Lunghi è arrivato invece in 3 ore 24′ 33”. Fabrizio Francioli (Triathlon Grosseto) l’ha conclusa in 3 ore 29′ 53”, mentre Andrea Capitani (Svicat) in 3 ore 49′ 10”. Numeroso anche il gruppo della Track e Field Grosseto: Marcello Di Maggio in 4 ore 2′ 48”, Barbara Colombo in 4 ore 5′ 21”, Luca Tenerini in 4 ore 5′ 22”, Diego Calce in 4 ore 20′ 26”. Ottimi risultati per l’Atletica Follonica: Massimo Carbone in 3 ore 29′, Alessandro Bonaguidi in 3 ore 29′ 33”, Gianluca Braglia in 3 ore 36′ 49”, Claudio Guccini in 4 ore 26′ 23”, Enrico Fiorenzani in 4 ore 22′ 40”. Numerosa come sempre la squadra del Team Marathon Bike: Bruno Dragoni in 3 ore 6′ 01”, Paolo Cillerai in 3 ore 44′ 33”, Silvia Zanon in 3 ore 46′ 10”, Alessandro Piola in 4 ore 49′ 54”, Michele Corazzi in 3 ore 49′ 55”, Elena Rossi in 4 ore 30′ 5”, Luciano Lo Tufo in 5 ore 14′ 52”.

 

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.