Connect with us

Calcio

Prima Categoria: vincono tutte in vetta alla classifica

Published

on

GIRONE F

GIRONE F

ALBERESE – STAGGIA 2 – 0

ALBERESE: Allegro, Massieri, Russo, Mennella, W. Pastorello, F. Pastorello, Camarri, Cucini, Iacobucci, Ottobrino, Pieri. A disposizione: Nerozzi, Brioso, Quinonez, Vento, Salvatore, Giochi, Liberali. All. Romagnoli.

STAGGIA: Andreola, Corbinelli, Sesto, D’Angelo, Romeo, Milat, Signorini, Ndiaye, Bucci, Biagini, Gelli. A disposizione: Testi, Sideu, Sarmiento. All. Rettori.

ARBITRO: Ferretti di Livorno.

RETI: 30′ e 40′ st Pieri.

ALBERESE Una doppietta di Pieri fa tornare alla vittoria l’Alberese, che liquida con un “inglese” 2 a 0 il fanalino di coda Staggia. Il team del Parco sblocca la gara alla mezz’ora: Iacobucci centra dalla destra per l’accorrente Ottobrino, la cui conclusione è respinta da Andreola; ma Pieri si avventa sulla ribattuta e in scivolata insacca. Il raddoppio avviene nelle battute finali, con lo stesso Pieri che si libera bene sulla linea di fondo e fa partire un morbido pallonetto che si insacca sotto la traversa.

BARBERINO – PONTE D’ARBIA 0 – 1

BARBERINO: Cristofaro, Concato, Conti, Lombardini, Rigacci, Brettoni, Livi, Silei, Andreucci, Bellosi, Sbaragli. A disposizione: Santoro, Santagati, Agnorelli, Gori, Chiostrini, Hamzoy, Fusi. All. Gori.

PONTE D’ARBIA: Bormida, Machetti, Cortonesi, Camara, Chiantini, Diokh, Fei, Fantini, Tonrsi, Fallaci, Pistolesi. A disposizione: Papei, Forzoni, Sacchi, Ciacci, L. Papei, Binarelli, Suplija. All. Goracci.

ARBITRO: Eramo di Prato.

RETE: 48′ st (aut.).

CASTELL’AZZARA – MONTALCINO 1 – 1

CASTELL’AZZARA: Cappelletti, Demuru, M. Scapigliati, Vertecchi, Magini (30′ st Tondi), Guidotti (18′ st Crociani), Sistimini, Cocar, Coppi, Papalini, D. Scapigliati. A disposizione: Severini, Tondi, Vagnoli, A. Fortunati, Santoni, Crociani. All. Baffetti.

MONTALCINO: Caporali, Terenzi, Accaputo, Corti, Agostini, Pasqui, Corbelli (33′ st Ferretti), Beligni, Bovini, Kokora, Acerra. A disposizione: Petri, Pierangioli, Ferretti, Losappio, Ruggero, De Angelis. All. Magneschi.

ARBITRO: Vasarri di San Giovanni Valdarno.

RETI: 25′ Kokora, 36′ D. Scapigliati.

CASTELL’AZZARA Salomonico pareggio per 1 a 1 tra Castell’Azzara e Montalcino, con i locali che proseguono la propria striscia positiva pur non riuscendo a conquistare il bottino pieno. E’ infatti Kokora a scombinar i piani dei ragazzi di Baffetti andando in gol a metà del primo tempo, rimedia Scapigliati dieci minuti più tardi, con il punteggio che non varia nella ripresa.

CHIANTIGIANA – CASTIGLIONESE 2 – 1

CHIANTIGIANA: L. Donati, Ramundo, M. Donati, Corsi, Mustone, Pellegrino, Diana, De Gennaro, Inciocchi, Rega, Baiocchi. A disposizione: Betti, Bellugi, Mazzilli, Pistella, Lo Vaglio. All. Pezzatini.

CASTIGLIONESE: Speroni, Grascelli, Grossi, Mariottini, Marchi, Caporali, Caldelli, Magrini, Rosi, Toninelli, Silvestri. A disposizione: Saletti, Panfilo, Pratelli Montero, Cellini, Pedroni, D’Elia, Pecchi. All. Valleriani.

ARBITRO: Gaetani di Empoli.

RETI: Inciocchi, (rig.) Toninelli, 38′ st De Gennaro

FONTEBLANDA – VALENTINO MAZZOLA 2 – 0

FONTEBLANDA: Bartali, Cangi, Ricci, Maggio, Lubrano, Batazzi, Giani, Cozzolino, Falciani, Magnani (43′ st Picchianti), Dorso. A disposizione: Angiolini, Scotto, Picchianti, Brocci, Della Monaca, Carpano, Ciarpi. All. Ripaldi.

VALENTINO MAZZOLA: Giannerini, Bianciardi, Pasqui, Gori, Ramerini, Zazzeri, Pianigiani (38′ st Paliotti), Dezi, Guarino, Topanxha, Rosi. A disposizione: Rossi, Paliotti, Tomic, Vannini. All. Tosini.

ARBITRO: Tonin di Piombino.

RETI: 8′ Ricci, 25′ Falciani.

FONTEBLANDA Il Fonteblanda risolve la pratica Valentino Mazzola nel primo spicchio di gara, segnando due reti e gestendo poi il parziale nella ripresa, nonostante la pressione dei senesi. Al primo affondo i padroni di casa sbloccano il punteggio con Ricci, che, da pochi passi, raccoglie la respinta di un difensore sulla linea da azione di calcio d’angolo. Il Mazzola prova a spingere, ma, nel proprio monento migliore, viene castigato da un’azione di Batazzi che smarca dentro l’area Falciani: l’attaccante, tutto solo, piazza il 2 a 0. Nella ripresa, il Mazzola ci prova, ma costruisce una sola occasione degna di rilievo, con Guarino che fallisce a tu per tu con Bartali. Il Fonteblanda tiene così il passo del terzetto di testa senese.

NEANIA CASTELDELPIANO – SAN QUIRICO 1 – 2

NEANIA CASTELDELPIANO: Santini, Rossi (33′ st Bisconti), Bruno, Birta (15′ st Biagini), Goanta, Turay, Bbruku, Greco, Bigliazzi, Fazzi, Guscelli (12′ st Pasquini). A disposizione: Badini, Corsini, Bisconti, Biagini, Innocenti, Pasquini, Seravalle. All. Pieri.

SAN QUIRICO: Borghi, Dionisi, El Ghiat, De Bernardi (43′ st Marconi), Martellini, Petreni, Pacenti (17′ st Ligioni), Provenzano, Machetti, Migliorini, D’Aniello (37′ st Guidotti). A disposizione: Pricope, Marconi, Guidotti, Ligioni, Agnoletti, Bensi, Delle Piane. All. Marchi.

ARBITRO: Moretti di San Giovanni Valdarno.

RETI: 1′ st e 27′ st Machetti, 31′ st Bigliazzi.

NOTE: Santini respinge al 5′ un rigore a Machetti; espulsi Fazzi al 9′ st per doppia ammonizione e Bruno al 27′ per doppia ammonizione.

CASTELDELPIANO Una generosa Neania cede il passo alla capolista, ma i giallorossi protestano molto verso una direzione di gara apparsa non all’altezza. Il San Quirico rischia di spezzare l’equilibrio subito al 5′, ma Santini è strepitoso nel respingere il calcio di rigore di Machetti. Lo stesso Machetti si rifà però a inizio ripresa, quando converte in gol un ponte aereo di D’Aniello su una punizione calciata da centrocampo. Poco dopo l’arbitro mostra il secondo giallo a Fazzi per una presunta simulazione a centrocampo, mentre Machetti sembra chiudere la gara con il pallonetto del 27′ che non lascia scampo a Santini. La Neania rimane in nove per l’espulsione di Bruno, ma nonostante ciò, riapre la gara con Bigliazzi, bravo ad addomesticare un lancio di Rossi e a trafiggere Borghi. Nel finale i padroni di casa ci provano, ma invano, e la capolista torna così alla vittoria dopo tre pareggi.

QUERCEGROSSA – ARGENTARIO 4 – 0

QUERCEGROSSA: Mastrandrea, Bagnacci, Attuoni, Caselli, Lorenzini (37′ st Del Buono), Chellini, Giacomini (45′ st Magliozzi), Arrichiello (40′ st Bimbi), Nesi, Machetti, Sheganaku. A disposizione: Minucci, Carli, Magliozzi, Del Buono, Giotti, Giganti, Bimbi. All. Raveggi.

ARGENTARIO: Milani, Moriani, Costanzo, Giovani, Schiano, Cobianu, Pennisi (37′ st J. Alocci), Sclano, M. Castriconi, Fanciulli, M. Alocci (23′ st Atzori). A disposizione: Lacchini, Miliotti, A. Castriconi, Vincenti, Vongher, Atzori, J. Alocci. All. Picchianti.

ARBITRO: Cardini di Firenze.

RETI: 35′ Arrichiello, 42′ Bagnacci, 35′ st Machetti, 44′ st Sheganaku.

VALDARBIA – CALDANA 1 – 1

VALDARBIA: Neri, Brizzi, Albanese, Armini, Pellegrini, Benocci, Terzuoli, Ventrone, Bagnoli, Prugnoli, Meconcelli. A disposizione: Rosati, Youkan, Donatelli, Bonadonna, A. Cerbone, S. Cerbone, Cioni. All. Fanti.

CALDANA: S. Albonetti, Esposito, De Rose, Filippini, Tognoni, Giorgetti, Paradisi, Vecci, Di Leo, Totti, Merkoqi. A disposizione: Frattini, Rossi, Montomoli, Di Fiore, Marri, A. Albonetti, Masiello. All. Liparoto.

ARBITRO: Lenge di Firenze.

RETI: 4′ st De Rose, 15′ st Prugnoli.

GIRONE D

ATLETICO ETRURIA – MONTEROTONDO 2 – 1

RETI: Marconi (AE), Lotti (AE)

 

Advertisement
7 Comments

Commenti

7 risposte a “Prima Categoria: vincono tutte in vetta alla classifica”

  1. Neania ha detto:

    Se tutte le domenica avete arbitri così il campionato lo vincete a mani basse,in 9 non avete toccato palla,pe stavolta ringraziate l’aretino che vi ha fatto vincere.

  2. Foto 4 a 0 ha detto:

    All’argentario pensavano di esse diventati bravi…rimettete la foto di domenica scorsa che va bene pure oggi!!!!! ‘nacaane

  3. Sportivo ha detto:

    Credo che le scelte arbitrali oggi abbiano condizionato più di una partita falsando in modo inequivocabile questo campionato, ad es. sul campo del Castell’azzara e su quello di casteldelpiano.

  4. Senese ha detto:

    Giunge voce che il Mister del Montalcino sia esonerato è vero? Fatemi sapere. Ps oggi a Castell’Azzara un arbitro vergognoso c’era un rigore sia per il Montalcino che per lo Zara. Peccato proprio perché doveva essere una bella partita come Neania – San Quirico e deve essere rovinata dall’arbitri

  5. Tifoso Neania ha detto:

    Un’ammonizione per simulazione con conseguente espulsione per un fallo (ripeto fallo) a centrocampo non si è mai vista e ha condizionato la gara per il Castel del Piano. Primo tempo molto bello da vedere e giocato alla pari, mentre nel secondo tempo il San Quirico bravo a sfruttare due indecisioni della difesa della Neania per segnare due reti. In inferiorità di due giocatori, la Neania ha tenuto il San Quirico rinchiuso nella propria metà campo trovando il gol e sfiorando il pareggio in un paio di occasioni. Onore alla Neania per averci provato nonostante un avversario forte e un arbitro che ha rovinato una partita decisamente piacevole da vedere per il gioco offerto da entrambe le squadre, come si è visto specialmente nel primo tempo. Forza Neania!

  6. Basendo ha detto:

    Veramente bella partita… Avvincente è maschia come garba a noi qua su ma Il san quirico deve ringraziar Machetti con i suoi due gol , il secondo di pallonetto che è valso il biglietto… Campionato sicuramente equilibrato e tosto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi