Promozione: il San Donato difende il primato in terra pisana. Manciano ed Albinia in cerca di riscatto, Fonteblanda vuole la continuità

Grosseto. Domenica nella terza giornata del Girone C di Promozione il San Donato capolista (in coabitazione con Picchi, Pro Livorno, Forcoli e Cascina) sarà l’unica formazione maremmana ha giocare in trasferta.

La squadra allenata da Cinelli, infatti, alle 15,30, sul terreno di gioco del Florentia, a Larderello affronterà la Geotermica. I padroni di casa sono ancora a zero punti e hanno segnato solo un gol subendone 6. I biancoverdi sono favoriti ma la gara rimane sempre insidiosa. Le altre compagini grossetane giocheranno invece in casa.

All’”Armenti” il Fonteblanda, contro il forte Armando Picchi, cerca il terzo risultato positivo consecutivo. La squadra allenata da Ripaldi sta crescendo partita dopo partita e contro i labronici punta alla conquista dei tre punti.

Al “Combi”, l’Albinia ospita il Fucecchio alla ricerca del primo successo in campionato. Saranno assenti sicuramente Fabio Lorenzini ancora squalificato, e Federico Sgherri, infortunato. Si spera nel recupero di Mecarozzi e Andrea Negrini. La squadra di Picardi, inoltre anche la prima rete che ancora non è arrivata.

Infine, al “Niccolai” il Manciano affronterà l’Atletico Etruria. I biancorossi sinora hanno perso tutte e quattro le gare disputate (2 in Coppa Italia e 2 in campionato) dovendo però rinunciare a giocatori molto importanti per l’economia del loro gioco. Il tecnico Morello, nonostante le avversità di questo difficile inizio di stagione è fiducioso di poter ottenere un risultato positivo.

Questo il quadro completo:

ALBINIA-FUCECCHIO
CASCINA-PRO LIVORNO
FONTEBLANDA-A.PICCHI
F.PERIGNANO-DONORATICO
GEOTERMICA-SAN DONATO
MANCIANO-A.ETRURIA
PECCIOLESE-VALDERA
ROSIGNANO-SAN MINIATO

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW