Connect with us

Calcio

Cinelli, un inizio difficile con il suo San Donato

Published

on

SAN DONATO. Un inizio così in salita non se lo aspettava neanche lui. Stiamo parlando naturalmente del tecnico del San Donato, Michele Cinelli.

Due partite in campionato e zero punti conquistati, con una sola rete realizzata e ben sei subite. Il bilancio diventa ancora più negativo se si prende in considerazione il doppio impegno di Coppa Italia dove ha perduto 4 a 0 con il Roselle e pareggiato quindi con il Manciano.

Niente drammi in un ambiente tranquillo come San Donato, dove agli allenatori viene data la possibilità di crescere e di far crescere la squadra senza pressioni e l’assillo del risultato.
Ma da domenica c’è da cominciare a fare punti ed il turno casalingo contro il Pro Livorno potrebbe rappresentare la classica occasione per rinascere, anche se sottovalutare la compagine labronica sarebbe un gravissimo errore.
I livornesi infatti sono un gruppo giovane, ma ben organizzato e preparato anche sotto l’aspetto agonistico.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi