Comunicato dei “Maremmani 1912” in corteo per contestare

Striscione Maremmani 1912

Grosseto. La tifoseria organizzata ed in particolare il gruppo principale della “Curva Nord”, i “Maremmani 1912 hanno comunicato sulla pagina Facebook la manifestazione per esprimere il proprio dissenso verso la proprietà.

“Poco più di un anno fa ci radunammo per ribadire il nostro orgoglio e senso di appartenenza biancorossa,oggi quello stesso orgoglio ci spinge ancora una volta a manifestare,stavolta contro una proprietà che promette e mai mantiene,che è riuscita a distruggere ogni rapporto con il tessuto cittadino e che non ci rappresenta!

Dopo un estate travagliata è giusto che la nostra nuova stagione del tifo inizi urlando la nostra indignazione!

Chiunque voglia ribadire che..
Grosseto siamo noi
è invitato a farlo camminando verso lo stadio urlandolo a gran voce!

Ci troveremo domenica 4 settembre alle ore 14 a porta Corsica,il corteo procederà fino alla curva Nord..prendi la sciarpa e la bandiera e vieni con noi!

Maremmani 1912″

33 Comments
  1. Buttero 70 3 anni ago
    Reply

    Contro la società, a favore della squadra…
    Presente allo Zecchini finché un pallone rotola e maglie biancorosse lo rincorrono.
    Per il futuro, chi vivrà vedrà.

  2. grifos 3 anni ago
    Reply

    Tutto giusto ma io entrerò in curva mai abbandonata nemmeno con Quataroli Fava….

  3. BlackEagle 3 anni ago
    Reply

    Bbbbene così! Facciamo capire all’americano che qui non è più gradito.
    Il Grosseto non si compra, il Grosseto SIAMO NOI.

  4. maremmano di ferro 3 anni ago
    Reply

    . Sono tre giorni che riposano…di cosa? Via, via, a casa vostra!!!

    • Buttero 70 3 anni ago
      Reply

      Anche meno…

  5. Grifo65 3 anni ago
    Reply

    Cammineremo insieme e contesteremo la società! Ma non entreremo dentro lo stadio!

  6. max 3 anni ago
    Reply

    bravi!! poi andate tutti sotto il comune a ringraziare Rossi per il suo piano B che riporterà il Grifone in alto.

  7. fichi secchi 3 anni ago
    Reply

    grave errore entrare nello stadio domenica
    vi entrerò solo quando l’amerikano se ne sarà andato

  8. max 3 anni ago
    Reply

    Caro ROSSI dicci qual è il tuo PIANO B

    Portare il roselle allo ZECCHINI?

    Complimenti!!!

    MA SICURAMENTE NON SIETE IN GRADO DI FARE DI MEGLIO

  9. Sesto 3 anni ago
    Reply

    Credo di non aver capito: gira e rigira la squadra del sig. Pincione gioca allo Zecchini??? E a che titolo??? Sono comunque d’accordissimo sulla protesta ed in particolare con chi non entrerà… personalmente, a scanso equivoci, andrò alle terme di Saturnia.

    • BlackEagle 3 anni ago
      Reply

      Personalmente entrare allo stadio domenica lo ritengo un offesa alla città e alle istituzioni.
      Non capisco proprio come si possa fare una cosa del genere ma il mondo è bello perchè è vario….

      Io sono sempre andato a vedere il Grosseto, anche in Promozione, ma era IL GROSSETO, questo non lo è, non mi rappresenta.

  10. sportivo 3 anni ago
    Reply

    max sicuramente meglio che farsi prendere per i fondelli da uno che non ha nemmeno il coraggio di presentarsi in sede….

  11. Boby 3 anni ago
    Reply

    Certo,io andrò allo stadio e tifero’ per i biancorossi.non ho altro da aggiungere.

    • Sesto 3 anni ago
      Reply

      Tifare per dei ragazzi che indossano una maglietta bianca e rossa non vuol dire tifare per il GRIFONE… ma è un concetto così difficile da comprendere?

      • ser 3 anni ago
        Reply

        Ti sei dimenticato di dire che si chiama Grosseto e che quindi , in altri campi dove di Pincione e Company non importa una mazza , rappresenta la Città

        • Sesto 3 anni ago
          Reply

          È giusto quello che dici e infatti mi girano le palle come turbine, però prevale di gran lunga il fatto di non riconoscermi minimamente in questa squadra e società, per cui per me non esistono sia che giochino allo Zecchini che al Santiago Bernabeu. Naturalmente non condanno chi intende seguirli: ognuno è libero, ma prevedo 50/100 spettatori.

  12. ser 3 anni ago
    Reply

    Da tifosi e per par condicio la manifestazione dovrebbe partire da sotto il comune

  13. max 3 anni ago
    Reply

    Bravi, così questo inverno sarete liberi di andare a spasso con le fidanzate

    • Grifone nato 3 anni ago
      Reply

      Premettendo che ognuno è libero di pensarla come vuole e quindi di entrare o meno allo stadio, di fare processioni, fiaccolate e via discorrendo, secondo me l’appoggio alla squadra non deve mai mancare. Guardate per esempio i tifosi di Milan e Lazio, sono anni che inveiscono contro le loro società ma allo stadio di vanno e fanno il tifo.

      • Buttero 70 3 anni ago
        Reply

        Anche perché non credo che avere lo stadio mezzo vuoto possa sconvolgere più di tanto Pincione…

      • attilio regolo 3 anni ago
        Reply

        Mah, io mi trovo d’accordo con “Grifone nato”. Pincione e Comune continuino pure a scornarsi, ma alla prima partita di campionato del Grosseto specie se sara’ davvero allo Zecchini io conto di andarci per sostenere il Grifone proprio in questo momento critico fosse il primo e l’ultimo biglietto che stacchero’.

    • sal 3 anni ago
      Reply

      Caro Max… Io con la fidanzata andrò a vedere tutte le partite… In trasferta però

  14. Rampante 3 anni ago
    Reply

    Estate 2014, nessun ritiro, preparazione fatta in via Michelangelo, rosa numericamente insufficiente e qualitativamente scarsa, l’allenatore fu preso il 26 agosto. Però niente comunicati e cortei da parte vostra.

    • Estate 2014 3 anni ago
      Reply

      Estate 2014…era comunque Lega Pro…non ci saranno state proteste ma le presenze allo stadio non mostrarono certo entusiasmo ne stupido servilismo. Per portare la pace basterebbe poco…sistemare le cose con i grossetani per prima cosa…Comune compreso.

    • ser 3 anni ago
      Reply

      Un comunicato fu fatto nel 2015 alla precedente amministrazione accusandola di far scomparire il calcio a Grosseto ( ma il colpevole TUTTI sanno chi era ) oggi invece si invoca la scomparsa del calcio da questa amministrazione. Tanto per chiarire : non sono né di destra né di sinistra, il calcio con i partiti non dovrebbe entrarci, ma, oggi come oggi, mi sembra si voglia fare solo un gioco polittico e neppure tanto nascosto

      • ser 3 anni ago
        Reply

        correge: politico

    • nino 3 anni ago
      Reply

      Non vi era stata nessuna rinuncia a campionati!! Quest’ anno a quanto pare potevamo fare la categoria che ci spettava , ma non è stato fatto prendendo i per i fondelli la città e tifosi, condizione necessaria e sufficiente per l’iscrizione lo scorso Luglio. Questa avvallata dal comune come condizione indispensabile per ottenere il benestare federale. Fare gli interessi della città e dei tifosi significa forse tutto ciò che sta facendo questo signore?

      • ser 3 anni ago
        Reply

        Sia chiaro che non sono né pro né contro Pincione, ma solo per il Grosseto, mi riferivo alla scomparsa del Grosseto calcio per mancata iscrizione da parte del Sig. Camilli e di questo e di eventuale scomparsa del calcio fu incolpata la precedente amministrazione, Adesso siamo contenti che sparisca la squadra la quale un domani o dovrà ripartire da zero o affiliarsi a qualche altra società ( come è stato fatto con Viterbese Castrense )

  15. augusto 3 anni ago
    Reply

    Carissimo Max (giá il nome mi sta antipatico):
    1) non sono un camilliano, anche perché mi sta antipatico;
    2) tu che attacchi tutti, ma chi sei per dire certe cose?
    Vai a lavorare nei campi come quelli che fanno tanti sacrifici.

  16. Dario 3 anni ago
    Reply

    Se domenica giocano allo Zecchini…dove tirano fuori i soldi per il pagamento anticipato dell’affitto?
    Perche è ciò che ha detto Rossi im una recente intervista…prima pagare e poi giocare….quindi??????

  17. massimo 3 anni ago
    Reply

    La strategia del comune mi sembra abbastanza chiara………..il bello è che in campagna elettorale dicevano ben altro………..

  18. toro 3 anni ago
    Reply

    lam dignita è non far entrare una maglia con la pecora allo zecchini

  19. augusto 3 anni ago
    Reply

    Carissimo Max,
    a parte che il nome giá mi sta sulle scatole, ma poi che hai da rompere agli altri, come portare il Roselle allo zecchini?
    Stai veramente rompendo le uova nel paniere con le tue farneticazioni. Prendi una zappa e vai a lavorare! Noi contesteremo questa societá fino alla fine; poi gliela faccio io un’intervista integrale.

    Il “Vergatore di cuore biancorosso”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news