Grosseto-Fiorentina Primavera 4 a 0. Buon Grifone

Grosseto-Fiorentina Primavera - foto Yuri Galgani - Grossetosport.com

GROSSETO (3-5-2) Lanzano (46′, Di Iorio); Baylon (71′, Tosoni), Daleno, Schettino (52′, Battaglia); De Masi (52′, Lauria), Platone (52′, Olivieri), Cremonini (71′, Migliaccio), Vaccaro (42′, Cocciolo), Lavopa; Zotti (cap.) (52′, Nappello), Murano (52′, Di GennaroA disposizione Allenatore Domenico Giacomarro

FIORENTINA PRIMAVERA (3-5-2) Makarov, Sanna (46′, Mosti), Boccardi (67′, Dabro), Benedetti, Tacconi, Artioli, Chiesa (46′, Trovato), Maistro (57′, Buonavita), Mlakar, Minelli (cap.), Degl’Innocenti A disposizione Cerofolini Allenatore Federico Guidi

Arbitro: Davide Meocci di Siena
Assistenti: Angelo Senzi di Arezzi e Angelo Vannini di Siena

Reti: 23′ Zotti, 30′ Murano, 61′ Di Gennaro, 86′ Lavopa
Ammoniti: 45’+1′ Maisto (Fio), 72′ Degl’Innocenti (Fio), 76′ Cocciolo
Espulsi:
Corner: 1 a 6 (p.t. 0 a 3)
Recupero: 3′ nel primo tempo e 3′ nel secondo

Note: spettatori 500 circa

Grosseto. Il Grifone vince nettamente il confronto con la Primavera della Fiorentina, regolando gli ospiti con due gol per tempo. Troppo netto il divario visto in campo, ma belle le reti biancorosse, così come le numerose trame di gioco mostrate. I gol maremmani sono stati segnati al 6’ da Zotti e al 13’ da Murano. Nella ripresa, invece, a realizzare le reti sono stati al 61’ Di Gennaro e all’86’ Lavopa. Al termine dell’incontro, applausi a scena aperta dei tifosi grossetani.

Solo Grifone Prima amichevole ufficiale del Football Club Grosseto. Avversaria di turno la Fiorentina Primavera allenata da mister Guidi. Grifone schierato col 3-5-2 e ospiti in disposizione speculare. Il match parte subito su buoni ritmi, cosa non facile, visto il caldo sostenuto. A fare la partita è il Grosseto, che sfiora il vantaggio al 6’ con Zotti e al 13’ con Murano. Al 23’, però, proprio Zotti, lanciato splendidamente da Cremonini, aggira Makarov e insacca a mezza altezza sul secondo palo. Al 27’, invece, Murano si divora il raddoppio, ma al 30’ si fa perdonare insaccando la rete del 2 a 0. È proprio un Grifone frizzante, che a tratti mostra belle trame di gioco (nonostante i carichi di lavoro ancora elevati e qualche assenza pesante, come quella di Palumbo). La Fiorentina si vede solo al 32’, col colpo di testa di Mlakar sugli sviluppi del primo corner della partita, ma subisce il gioco di un avversario sicuramente più forte. Dunque, al termine dei primi 45’ di gioco, i biancorossi, applauditissimi dal pubblico presente, rientrano negli spogliatoi meritatamente in vantaggio.

Altre due reti biancorosse Nella ripresa, spazio alle sostituzioni e gioco che, inevitabilmente, ne risente. La Fiorentina cresce un po’, ma non riesce mai a rendersi davvero pericolosa, almeno fino all’84’, quando Mlakar impegna di Iorio. Prima e dopo, però, altri due gol del Grosseto: al 61’ con Di Gennaro, al volo, su assist di Cremonini e all’86’ Lavopa, su assist di Di Gennaro. Da evidenziare anche due successive parate di Makarov. Nel recupero, poi, due grosse occasioni biancorosse, entrambe con Nappello. Può bastare così. Bella figura del Grosseto al cospetto di una Fiorentina Primavera che solo pochi giorni fa ha battuto il Gavorrano.

CRONACA
PRIMO TEMPO

6′ Zotti arriva a tu per tu con Makarov e prova a superarlo con un tocco sotto. Il portiere gigliato, però, respinge.
8′ Conclusione di Chiesa alta sulla traversa.
13′ Murano ruba palla a un difensore viola, si presenta solo davanti a Makarov e cerca di fare la cosa più difficile, ma il numero uno fiorentino non si fa ingannare e neutralizza la sfera. Davvero una grossa occasione sprecata.
23′ GOL! Splendida azione grossetana con palla filtrante di Cremonini per Zotti, che aggira Makarov e insacca con un pallone a mezza altezza verso il secondo palo.
27′ Assist pennellato di Zotti per Murano, che si divora il gol del raddoppio.
30′ GOL! Raddoppio del Grifone con Murano, che servito in corsa da Zotti, supera Makarov palla a terra e insacca.
32′ Mlakar ci prova di testa sugli sviluppi del primo corner del match. Pallone sopra la traversa.
42′ Nel Grosseto esce Vaccaro (infortunato alla caviglia) ed entra Cocciolo.
45′ Concessi 3′ di recupero.
45’+1′ Ammonito Maistro (Fiorentina).

SECONDO TEMPO

46′ Nel Grosseto esce Lanzano ed entra Di Iorio. Nella Fiorentina, invece, fuori Sanna e Chiesa, sostituiti da Mosti e Trovato.
52′ Cinque cambi nel Grosseto. Fuori: Schettino, De Masi, Platone, Zotti e Murano. Al loro posto: Battaglia,  Lauria, Olivieri, Nappello e Di Gennaro.
57′ La Fiorentina sostituisce Maistro con Buonavita.
59′ Di Gennaro sta per segnare, ma un difensore gigliato riesce a salvare la porta anticipando l’attaccante biancorosso.
61′ GOL! Cremonini mette in area per Di Gennaro, che, al volo, insacca il 3 a 0 con un diagonale imparabile. Applausi meritati.
61′ Nella Fiorentina fuori Minelli, dentro Caso.
71′ Ultimi due cambi in casa Grosseto: escono Baylon e Cremonini ed entrano Tosoni e Migliaccio.
72′ Ammonito Degl’Innocenti (Fio).
73′ Dabro tira a botta sicura, ma Daleno salva la porta difesa da Di Iorio.
76′ Ammonito Cocciolo.
83′ Grosseto due volte vicino alla quarta marcatura nello stesso minuto. Prima con Battaglia e poi con Di Gennaro. Makarov, però, sempre molto attento, respinge.
84′ Mlakar tira, ma Di Iorio salva la porta.
86′ GOL! Discesa di Di Gennaro e assist per Lavopa, che, con un diagonale, insacca il 4 a 0.
90′ Concessi 3′ di recupero.
90’+1′ Tiro a rientrare di Nappello. Fuori di un soffio.
90’+2′ Nappello sfiora ancora il gol.

2 Comments
  1. mister x 4 anni ago
    Reply

    Palumbo come mai non gioca ?

    • Lollo 4 anni ago
      Reply

      Ha avuto una squalifica di due mesi e fino al 10 settembre (se non vado errato) non può essere schierato né in amichevole né in partite ufficiali

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news