Connect with us

Grosseto Calcio

Comune-Fc Grosseto, incontro rimandato e per il resto…

Published

on

Grosseto Il nuovo assessore allo sport, Fabrizio Rossi, oggi pomeriggio avrebbe dovuto incontrare l’Fc Grosseto rappresentato dal dirigente Paolo Iapaolo, ma la società biancorossa ha rimandato l’appuntamento (richiesto lunedì scorso dal politico, ndr) alla prossima settimana. Dunque, il mancato incontro al momento non è dovuto a una mancanza di volontà comunale di ascoltare le richieste dell’Fc Grosseto. Resta il fatto che da domani si comincerà a fare sul serio, nel senso che si chiuderanno i vari contratti ancora in essere e dalla prossima settimana il sodalizio biancorosso ha promesso che annuncerà staff tecnico e alcuni giocatori (dovrebbero essere una decina). La data indicataci alcuni giorni fa da un dirigente è quella del 4 luglio, ma non è escluso che possano esserci slittamenti. Sul fronte economico, poi, dopo l’apertura del presidente Pincione, degli incaricati hanno contattato alcuni tesserati proponendo delle forme di accordo che in certi casi sono state rifiutate categoricamente, mentre in altri è stato preso tempo. Da ciò che sappiamo, però, molti dei soggetti contattati non ritengono congrua la proposta ricevuta e continuano a pensare che alla fine dovranno fare una vertenza alla società. Che dire, speriamo che questo nodo venga superato nell’interesse di tutti, ma l’ottimismo palesatoci da un dirigente alcuni giorni fa adesso ci pare eccessivo. Comunque sia, dopo aver rifiutato i 500 mila euro di un possibile acquirente (rappresentante un gruppo ricco e ambizioso, ndr) senza neppure voler provare ad ascoltare l’offerta, Pincione ha promesso l’allestimento di una squadra forte per vincere la Serie D, con un occhio a quello che succederà da domani fino al 18 luglio in chiave ripescaggio.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
20 Comments

20 Comments

  1. piede

    29 Giu 2016 at 12:52

    4 luglio in America, e’ festa nazionale…..” Venghino signori verghino” altra corsa altro giro…..intanto allo Zecchini e al Palazzoli, l’erba cresce ed è sempre più gialla!

    • alex

      29 Giu 2016 at 19:30

      Lei era uno di quelli che ce l’aveva con l’amm.ne comunale e con Mascagni e che ne scriveva di tutti i colori, complimenti.

      • piede

        30 Giu 2016 at 09:31

        Bla bla bla

  2. Dario

    29 Giu 2016 at 12:57

    Ma che si scherza davvero…, Ora apparte tutte le buone intenzioni, la fiducia, i ringraziamenti per l’anno passato….ora cominciamo a fare sul serio…Presidente decida velocemente..prendere o lasciare..

    • nino

      29 Giu 2016 at 13:10

      Ora con tutta la considerazione del caso, comune , ripescaggi vari, e’ mai possibile pretendere una vittoria di campionato partendo da zero? Non abbiamo uno straccio di giocatore che almeno conosce il magazziniere per farsi dare le scarpe. Tabula rasa di quelli dello scorso campionato ma no perché non validi( sono pur sempre arrivati secondi dietro i campioni d’Italia) ma perché non li si vuole saldare o accordarsi con una una tantum!! Ma si può?? E che c…o!!

  3. Carosone

    29 Giu 2016 at 13:07

    Questo un viene più! E forse e meglio così. Dovrebbe essere l’Assessore a fare chiarezza una volta per tutte.

  4. Buttero70

    29 Giu 2016 at 13:07

    Ma cosa aspettano ???? …Basta x favore….abbiate pietà di noi…ora manco col Comune che tanto hanno cercato….ma che restano a fare, se non pagano nemmeno i vecchi giocatori come possono pensare che la gente venga a giocare qui…dai su non scherziamo….

  5. grifos

    29 Giu 2016 at 13:18

    Stanno veramente tirando troppo la corda!!!!chiedono un incontro da mesi e poi lo rimandano???i fornitori ed i giocatori devono essere pagati in Italia funziona cosi!!!!!

  6. Bailon

    29 Giu 2016 at 15:10

    Siamo alla frutta.

  7. Sesto

    29 Giu 2016 at 15:55

    Non ho parole, avrei invece tante parolacce che, da persona civile quale sono, ometto. Qualcuno giustamente fa notare che siamo alla frutta…concordo pienamente, anzi forse siamo al caffè.

    • Fabio

      29 Giu 2016 at 17:43

      E dai! francamente continuo a non capire questo profondo pessimismo, ma cosa devono fare !?!?
      Aspettiamo e vediamo.
      Se sapete qualcosa in più ditelo, ma, sempre francamente, eravate così anche in altri momenti, possibile che pensiate sempre male ? Che cosa stanno facendo le squadre di serie D ? La squadra per la Champion’s League ? io non lo so !!

  8. ser

    29 Giu 2016 at 16:52

    Fanno i loro comodi e pretendono che tutti siano a loro disposizione a loro piacere. Tutti i nodi cominciano a venire al pettine.

  9. Focus

    29 Giu 2016 at 17:01

    Storie ormai vissute e rivissute, purtroppo.
    Quanti acquirenti in passato sono stati rifiutati? Ricomincia il tormentone?
    Se davvero non hanno piu un dollaro, come qualcuno ben informato dice e come dicono i fatti, perche non contrattano con questo ipotetico danaroso acquirente?
    Aspettiamo questi due o tre giorni e poi…guerra aperta se dovessero mostrare il fumo invece dell’arrosto.
    Tanto, caro Pincione, se non hai lilleri non si lallera e i nodi vengono al pettine.
    A cosa serve tergiversare? Diccelo subito no!

  10. sportivo

    29 Giu 2016 at 17:55

    ormai siamo ad aspettare che pincione faccia le magie……iapaolo appare e poi scompare…nucifora appare e poi scompare….il ds…ci pensa…i giocatori ci pensano…e stanotte arriva babbo natale e domani siamo tutti felici

  11. sportivo

    29 Giu 2016 at 17:59

    piede rimani il migliore concordo..poi aspettiamo pincione che arriva….beeehhiiii

  12. sportivo

    29 Giu 2016 at 18:22

    fabio gli altri in serie d definiscono semplicemente i giocatori e li depositano semplice……noi invece ….facciamo giocatori che poi nelle interviste dicono il contrario

  13. augusto

    29 Giu 2016 at 22:18

    Volevo dire una cosa: questo presidente cosa crede di fare, prendere per il culo il popolo grossetano? Perché tanto Pincione sta creando terreno bruciato intorno a lui. Se vuole fare quello che ha detto, lo faccia e non stia a prendere per i fondelli coloro che amano questa squadra. Noi tifosi ci siamo stufati! Vogliamo certezze! Le pretendiamo per la squadra che amiamo!

    Augusto Angelini

  14. augusto

    29 Giu 2016 at 22:27

    Ma questi cosa hanno intenzione di fare che perche fino ad ora le chiacchiere tante confusione di più noi tifosi ci siamo rotti le scatole ed altro più che busines tante parole e basta, se continua così xxxx xxxx xxxx xxx

  15. sportivo

    30 Giu 2016 at 12:45

    alex piede e uno di quelli non schierati ma che soino interessati solo al Grosseto come sport…tu invece sembri un borghi convinto….non ci interessa la politica ma il calcio quindi piede hya sempre ragione

  16. Angelo K

    30 Giu 2016 at 14:09

    Non accettata la fusione tra Varese e Sporting Bellinzona Varese in serie D

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi