Connect with us

Calcio

Gs Tv: la nuova puntata di Calciomercato

Seconda puntata di “Calciomercato” con Yuri Galgani e Fabio Lombardi, tutte le novità dal mondo del calcio maremmano

Published

on

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
7 Comments

7 Comments

  1. grifos

    29 Mag 2015 at 12:40

    Mi viene un dubbio…Ma non è’che Braglia e’ stato fermato per la Viterbese in caso di promozione?

    • Yuri Galgani

      29 Mag 2015 at 16:28

      Eppure so che sei uno intelligente… 😉 🙂

  2. matteo

    29 Mag 2015 at 17:56

    Ciao yuri,ip seguo il calcio dilettantistico ma questo bonelli non è delle nostre parti, dove giocava vedo che è sulla bocca di tutti, ha fatto una marea di reti in un ‘anno tra castiglione e cinigiano un saluto e complimenti per il lavoro che fate

    • grifos

      29 Mag 2015 at 22:00

      Chiedo scusa domanda stupida e un po’ provocatoria…..

      • Fabio Lombardi

        29 Mag 2015 at 22:42

        Bonelli in verità fino a quando non approdò alla Castiglionese non era conosciuto nella ns. provincia come calciatore.
        Poteva avere una carriera a ben altri livelli, ma ha influito una pesante squalifica della procura antidoping.

  3. Marco Sozzi

    30 Mag 2015 at 19:22

    Yuri sei diventato un punto di riferimento di noi tifosi.
    Un saluto da un vecchio amico
    Marco Sozzi

    • Yuri Galgani

      30 Mag 2015 at 19:37

      Grazie di cuore.
      Spero di leggere spesso i tuoi commenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi