Connect with us

Grosseto Calcio

Gs Tv: in Viterbese-Grosseto quando uno steward difende il diritto di stampa dall’attacco di un “tifoso”

Published

on

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
5 Comments

5 Comments

  1. Orgoglio maremmano

    29 Feb 2016 at 21:09

    Ci sta’ che lo cacciano subito per il suo comportamento garbato

  2. mister x

    29 Feb 2016 at 22:07

    Che gente il Camilli quasi si confonde in metto a sti cafoni… liberi dallo zar

  3. Angelo

    29 Feb 2016 at 22:08

    Ancora con questo rigore che avete visto solo voi, ringraziate il tempo perché se no finiva 3 a 0 talmente è’ il divario tecnico. Sappiate perdere segno di maturita

    • ser

      1 Mar 2016 at 10:55

      Un tuo giocatore ha toccato, da terra, il pallone con un braccio. L’arbitro ha considerato il gesto involontario ( secondario alla caduta ) o ininfluente. Alcuni danno il rigore, altri no. Questa volta è andata bene a voi

  4. Daigrifone

    1 Mar 2016 at 07:43

    Di sicuro verrà cacciato via!
    Pensa se si vinceva con due rigori sacrosanti ed arbitro non di parte.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi