Grosseto-Real Forte Querceta, le pagelle

GROSSETO 5,5 Positivo l’impegno, ma commette molti errori come in occasione del gol del pareggio con l’uomo in più. Manca di condizione e affiatamento, ha comunque la colpa di non riuscire a sfruttare la superiorità numerica.

NOVARA 6 incolpevole sul gol, compie alcuni interventi importanti.

SAITTA 6 si propone molto in fase offensiva e trova spesso la profondità, impreciso in fase di appoggio.

SERPIERI 6 partita lineare svolge egregiamente alcuni disimpegni.

BIANCHI 5,5 alcune distrazioni come in occasione del gol del pareggio, lascia solo l’attaccante che insacca di testa.

FIACCO 5 sulla sua corsia passano sovente, fatica a contenere le scorribande avversarie e spesso finisce per essere saltato.

DE PASQUALE 6 intensità e buona volontà, non sempre preciso ma spesso efficace. Esce al 90′ per Fanciulli.

DIOMANDÈ 6,5 esprime tanta quantità e prova a cercare sponde ed assist e dimostra una buona visione del gioco.

MELIS 6 bene nel complesso la sua prestazione, sul finire commette qualche fallo di troppo, complice la stanchezza, senza motivo che gli costano il cartellino.

BEZZICCHERI 6,5 sempre positivo, conferma le buone cose fatte vedere nelle precedenti partite. Buona qualità, riesce a crearsi diverse occasioni, si incarica di battere il rigore e lo fa in maniera impeccabile.

BIONDO 5,5 del reparto centrale di centrocampo, quello che fatica di più, esce al 63′ per Ascione.

LOFFREDO 6,5 il ragazzo cresce a vista d’occhio per personalità si mette a disposizione della squadra senza disdegnare il sacrificio. si procura il rigore.

ASCIONE 6,5 Entra al 63′ al posto di Biondo, porta subito vivacita alla manovra, dimostrando un approccio positivo.

FANCIULLI S.v. Entra al 90′ per De Pasquale.

Arbitro

DAMAGNI 5,5 non sempre corretto nelle chiamate.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news