Presentazione e pronostici della 19° giornata di Prima Categoria: domenica di derby in terra senese

Nella foto, Ripaldi "in azione"

GROSSETO Diciannovesima fatica di stagione per la Prima Categoria, con il girone F che propone due scontri tra squadre grossetane e due impegni in trasferta complicati per le battistrada: la Chiantigiana, infatti, sarà di scena al “Francioli” di Alberese, con il team del Parco che ha ritrovato il passo giusto nelle ultime gare e può giocarsela ad armi pari con la capolista. Per il San Quirico dell’ex Marchi, invece, l’acceso e sempre complesso derby contro il Montalcino, formazione che, con l’avvento di Gaggi, si è tirata su da una complessa situazione di classifica. Di tutto ciò potrebbe approfittarne il Fonteblanda, che ospita un Castell’Azzara comunque ostico e che anche all’andata dette del filo da torcere ai neroverdi. Mister Ripaldi, inoltre, dovrà anche gestire le forze della squadra in prospettiva dell’impegno di coppa di mercoledì contro il Saline. L’altra sfida tra formazioni maremmane è quella che ormai può essere definita una classica, ovvero Argentario-Castiglionese: due relatà che attraversano momenti di forma opposti, con i padroni di casa invischiati nella lotta per non retrocedere mentre i rossoblù stanno trovando una buona continuità di risultati in una stagione nel complesso altalenante. Un’altra gara però da osservare con grande attenzione è quella hce rappresenta un vero e proprio spareggio per il quinto posto, ovvero Barberino-Neania: giallorossi con il vento in poppa per le quattro vittorie consecutive, fiorentini pericolosi e dotati di un ottimo organico: ci sarà da divertirsi. Turno favorevole per il Quercegrossa, che può rosicchiare punti a tutti ospitando lo Staggia, mentre il Caldana, dopo la buona prima di Frattini in panchina, cerca punti pesanti nella trasferta senese con il Mazzola. Sempre in provincia di Siena, dopo Montalcino-San Quirico, un altro derby sentito, quello tra Ponte d’Arbia e Valdarbia, a maggior ragione visto la pericolante posizione di classifica delle due squadre. Nel girone D, il Monterotondo ambisce a raccogliere punti nella trasferta di Collesalvetti: gli avversari tamponano i rossoverdi, distanziati di un solo punto.

Il programma: Alberese-Chiantigiana (Lubrano di Piombino), Argentario-Castiglionese (Sorvillo di Piombino), Barberino-Neania Casteldelpiano (Tarocchi di Prato), Fonteblanda-Castell’Azzara (Casini di Siena), Montalcino-San Quirico (Tonin di Piombino), Ponte d’Arbia-Valdarbia (Delgadillo di Pontedera), Quercegrossa-Staggia (Schiavo di Grosseto), Valentino Mazzola-Caldana (Bertelli di Firenze). Girone D: Collesalvetti-Monterotondo (Ragusa di Lucca).

GIRONE F

ALBERESE – CHIANTIGIANA X2

ARGENTARIO – CASTIGLIONESE X2

BARBERINO – NEANIA CASTELDELPIANO X

FONTEBLANDA – CASTELL’AZZARA 1X

MONTALCINO – SAN QUIRICO X2

PONTE D’ARBIA – VALDARBIA 1X

QUERCEGROSSA – STAGGIA 1

VALENTINO MAZZOLA – CALDANA 1X

GIRONE D

COLLESALVETTI – MONTEROTONDO X

2 Comments
  1. Special One 4 anni ago
    Reply

    Alberese – Chiantigiana 1-1
    Argentario – Castiglionese 1-2
    Barberino – Neania Castel Del Piano 1-1
    Fonteblanda – Castell’Azzara 2-2
    Montalcino – San Quirico 2-3
    Ponte D’Arbia – Valdarbia 2-1
    Quercegrossa – Staggia 3-1
    Valentino Mazzola – Caldana 2-0

  2. Armata biancoverde 4 anni ago
    Reply

    Domenica si schiaccia il sanquirico!! Del loro presuntuoso mister!! Biancoverdi biancoverdi ale ale ale ale’

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news