Connect with us

Dopo solo due giornate di campionato l’Invictavolleyball è sola in testa alla classifica a punteggio pieno

Grosseto. C’è una sola squadra al comando della classifica. E’ l’Invictavolleyball di coach Fabrizio Rolando, che dopo solo due giornate di campionato è già a punteggio pieno e conquista un significativo successo in casa dell’ostica Pallavolo Cascina con il risultato di tre set a uno e i parziali di 25/19, 19/25, 17/25 e 15/25. I grossetani, dopo due turni, scoprono le loro carte e dalla prossima settimana saranno gli osservati speciali di questo girone e la squadra da battere ad ogni costo.

Ma per il momento i ragazzi del presidente Andrea Galoppi si godono il primato, in attesa di match altrettanto difficili come quello di Cascina, che nonostante il punteggio dica il contrario, non è stato una passeggiata per loro. Sopratutto quando Pellegrino e compagni sono andati sorprendentemente in svantaggio nel corso del primo set, non riuscendo ad giocare come volevamo. Ma una volta tornati in partita, il sestetto maremmano con alcuni aggiustamenti ha iniziato ad imporre il suo gioco e per i padroni di casa è stata notte fonda. “Una bella vittoria e una bella soddisfazione conquistata su un campo difficile” commenta alla fine del match il tecnico dei grossetani Fabrizio Rolando “ Volevo vedere come i ragazzi si sarebbero comportati fuori casa e ho avuto le risposte che cercavo.

Peccato per il primo set, ma il Cascina ha giocato molto bene. Il tempo di riordinare le idee e una volta tornati in campo la musica è cambiata con i miei schiacciatori di banda che hanno avuto percentuali altissime di realizzazione. I centrali hanno murato tanto e gli abbiamo infastiditi, a tal punto che i nostri avversari si sono innervositi e hanno iniziato a sbagliare.

Nello stesso tempo abbiamo cercato di spingere nel servizio e abbiamo diminuito la percentuale di errori. Facendo così, la gara è andata avanti fino alla fine lottando spesso punto a punto. I padroni di casa ci hanno sempre tenuto sotto pressione. Temevo la prima trasferta e in particolare questa squadra. Per noi è stato un buon banco di prova. Ora dovremo essere bravi e costanti nel rendimento e continuare su questa strada. Siamo diventati la squadra da battere e dalla prossima settimana per noi sarà ancora più difficile” Massimo Galletti

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x