Promozione: i convocati in casa Albinia, Fonteblanda e Monterotondo

La squadra del Fonteblanda (foto di P. Censini)

Nella settima giornata del campionato di Promozione, il Monterotondo giocherà a Livorno con la Pro Sorgenti, seconda in classifica. I rossoverdi, reduci dal pari senza reti nel derby casalingo con l’Albinia, sanno che l’impegno è difficile ma non impossibile. Fra i pali, dopo due turni di squalifica, torna Bugelli mentre non ci sarà Burchianti. Questi i convocati dal tecnico Ballerini: Bugelli e Dini (portieri), Ferri, Berti, C. Ferretti, Romeo, Arbulla, F. Morelli, Vezzi, Pacini, G. Morelli, Martelloni, Lorenzini, A. Ferretti, Venuta, Ruggiero, Ciaravolo.

Il Fonteblanda, dopo il bel pari colto a Livorno con l’Armand Picchi, nel settimo turno di Promozione sarà impegnato nuovamente in trasferta. Questa volta i I neroverdi giocheranno ad Acciaiolo contro l’Atletico Etruria, penultimo con due punti, uno in meno dei maremmani. Una sfida incerta fra due formazioni alla ricerca del primo successo in campionato. Ancora assente Kacka, infortunato. Questi i convocati dal tecnico Francesco Ripaldi: Bartali e Arienti (portieri), Censini, Benocci, Mirko Ricci, Gentili, Gallo, Cristian Ricci, Melchionda, Picchianti, D’Orso, Pavin, Riitano, Soumahoro, Troncarelli, Ingrossi, Angelini, Scozzafava.

L’Albina, al Combi affronterà il San Quirico d’Orcia con l’intento di centrare la prima vittoria in questo campionato di Promozione che non è iniziato bene. Solo 4 punti su 18 per i rossoblu, tutti ottenuti in trasferta. Nelle precedenti tre gare casalinghe i maremmani hanno sempre perso e con i senesi vogliono interrompere questa pericolosa serie negativa. Ancora assenti Nieto per squalifica e Sgherri per infortunio. Questi i convocati dal tecnico albiniese Michele Cinelli che sono gli stessi della gara pareggiata in trasferta col Montertondo: Beligni e Minucci (portieri), Bigliazzi, Tuoni, Amorfini, Conti, Amorevoli, Cicerchia, Pallassini, Fuschi, Russo, Raito, Saloni, Costanzo, Marchi, Picchianti, Turchini, Rosati.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news