Basket serie D, la Gea Cooplat riceve domenica la visita della capolista Empoli

Grande basket domenica pomeriggio alle 18 al Palasport di via Austria: la Gea Cooplat Grosseto riceve la visita della capolista Biancorosso Empoli nella quinta giornata del campionato di serie D. Un test verità per i ragazzi di David Furi che si confrontano con una delle due formazioni ancora imbattute del torneo (l’altra è il Don Carlos Chiesina).

I biancorossi, di fronte al pubblico amico, hanno già messo al tappeto la corazzata Valdera e concedere il bis con un quintetto che viaggia a 77 punti di media (68 la Gea) darebbe una grossa spinta per il prosieguo del campionato.

«Se l’Empoli ha vinto quattro gare su quattro – sottolinea il coach della Cooplat David Furi – vorrà dire qualcosa. Sono una buona squadra, che si è rinforzata durante l’estate. In questo inizio di stagione ci è capitato un calendario importante, senza squadre materasso, per cui dovremo tenere la massima concentrazione e proseguire la nostra crescita». Furi prova a dare la ricetta per compiere un’altra impresa: «Bisogna starci con la testa, approcciarsi bene alla gara e tirare fuori il carattere, come abbiamo fatto per la verità anche nelle precedenti uscite». Lo staff biancorosso recupera Mattia Ricciarelli: «Non è ancora recuperato al 100% – spiega l’allenatore maremmano – ma se prende qualche rimbalzo e garantisce qualche minuto di qualità può aiutarci a battere l’Empoli». Esordio casalingo per Giacomo Pierozzi e prima convocazione dell’anno per Nicola Giovacchini, uno dei tanti giovani che crescono nell’under 18 di Luca Faragli. Infortunato Cesare Goracci: ne avrà per un mese a causa di una frattura ad un dito della mano destra.

LE FORMAZIONI

GEA COOPLAT GROSSETO: Matteo Bambini (guardia), Mattia Contri (ala), Edoardo Furi (play), Nicola Giovacchini (ala-pivot), Lorenzo Morgia (guardia), Giacomo Neri (ala-pivot), Giacomo Pierozzi (ala),  Mattia Ricciarelli (ala-pivot), Marco Santolamazza (ala), Andrea Scarpino (ala), Samuele Tattarini (ala),  Marco Zambianchi (pivot). All. David Furi, assistente Alessandro Goiorani.

SESA BIANCOROSSO EMPOLI: Riccardo Bandini, Lorenzo Camiciottoli, Alberto Deliperi, Marco Freschi, Guido Galigani, Alessandro Ghizzani, Giulio Maltomini, Alessio Malventi, Gabriel Mancini, Francesco Mistretta, Cesare Mugnaini, Giacomo Susini. All. Simone Brotini.

ARBITRI: Eduardo Cristian Mori di San Marcello Pistoiese e Tommaso Frizzi di Livorno.

Anticipo 5° turno: LIbertas Lucca-Castelfranco Frogs 63-37. Il resto del programma: Fides Livorno-Castelfiorentino, Gea Cooplat-Sesa Empoli, Versilia 2002-Mancini Monsummano, Lella Basket-Valdera, Donoratico-Don Carlos Chiesina, Valdicornia-Calcinaia, Bellaria Cappuccini-Cus Pisa.

LA CLASSIFICA
Biancorosso Empoli 8
Don Carlos Chiesina 8
Fides Livorno 6
Valdicornia 6
Monsummano 6
Arcadia Calcinaia 6
Gea Cooplat Grosseto 4
Donoratico 4
Castelfiorentino 4
Pall. Valdera 4
Castelfranco Frogs 4*
Libertas Lucca 4*
Versilia Basket 2
Bellaria Cappuccini 0
Lella Basket Pistoia 0
Cus Pisa 0

* gara in più

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news