Connect with us

Altre notizie

Massa Marittima. Al lago dell’Accesa installata la nuova cartellonista con percorsi naturalistici e archeologici

’intervento è stato inaugurato sabato 26 settembre in occasione della IV Giornata in onore di Camporeale, il grande etruscologo scomparso nel 2017.”Mantenuto un impegno preso con la famiglia dello studioso”, ha detto l’assessore Irene Marconi.

Published

on

Le rive intorno al lago dell’Accesa a Massa Marittima si arricchiscono di nuovi pannelli informativi e di una nuova modalità di visita. Questo specchio d’acqua è una delle aree naturalistiche più interessanti della Maremma, da molti anni insignita dalla bandiera con le cinque vele blu di Legambiente e del Touring Club Italiano che segnalano le località marittime e lacustri italiane di eccellenza. La presentazione della nuova pannellistica si è svolta sabato 26 settembre, una data che ha coinciso con la Giornata in onore di Camporeale, un evento organizzato ogni anno dal Comune per ricordare il grande etruscologo dell’Università di Firenze scomparso nel 2017 che, grazie alle sue campagne di scavo sull’abitato etrusco scoperto sulle rive del lago, ha fatto conoscere Massa Marittima in tante università italiane e internazionali e ha reso possibile la nascita del Museo Archeologico che porta il suo nome.  I nuovi pannelli sono sistemati nei punti nodali lungo le sponde del lago e sono dotati di contenuti con i testi in italiano e inglese. Con la loro installazione si introduce un doppio percorso di visita da fare a piedi o in bicicletta: naturalistico – ambientale e storico – archeologico. Infatti sabato sono state organizzate visite guidate per la parte archeologica con l’etruscologo Stefano Giuntoli e per quella naturalistica con l’esperto Marco Porciani, guida ambientale del Parco delle Colline Metallifere. Proprio per questo ultimo aspetto la peculiarità è che la visita presenta percorsi divisi anche per stagioni, quindi pensati per una fruizione del lago e delle sue sponde pensata per 365 giorni l’anno e non più esclusivamente per la stagione estiva quando molti si recano all’Accesa solo per fare il bagno. In questo senso è molto importante la prossima riqualificazione dell’area archeologica etrusca che sarà una delle tappe del progetto del cammino “Via delle città Etrusche” portato avanti dal Comune di Massa insieme a Follonica, Montieri, Roccastrada capofila, Scarlino, Gavorrano, Monterotondo Marittimo,  Castiglione della Pescaia e dal Parco delle Colline Metallifere che vedrà la luce entro il 2022. Tra breve sarà disponibile anche una app che sarà possibile scaricare su ogni smartphone gratuitamente che si attiverà avvicinandola ad alcuni dei pannelli già installati al lago dell’Accesa. Grazie a questa applicazione, dal nome “Accesa+”, sarà possibile ottenere sul telefonino numerose altre informazioni sempre aggiornate ( mappe, foto e testi), utili non solo per le visite sul lago ma anche dei dintorni in particolare per i musei e gli altri punti d’interesse architettonici e ambientali. L’installazione dei pannelli informativi completano il progetto di riqualificazione del lago dell’Accesa avviato dal Comune costato 137 mila euro grazie ad un finanziamento regionale ottenuto attraverso il PSR ( Piano Sviluppo Rurale) che ha visto, tra i vari interventi, la sistemazione dei punti di accesso alle sponde e delle pedane, il miglioramento dell’accessibilità e l’arrivo, durante il mese di agosto, del punto di ristoro mobile del Melosgrano.“Con l’installazione dei nuovi pannelli abbiamo mantenuto un impegno preso con la famiglia Camporeale – sottolinea Irene Marconi assessore alla cultura e turismo del Comune di Massa Marittima -, infatti il professore era uno studioso che riconosceva l’importanza della divulgazione, era lui stesso un grande divulgatore. Con questo progetto il Comune ha voluto in qualche modo prendere il testimone per proseguire questa attività e far conoscere nel miglior modo possibile la storia e la natura di questo luogo straordinario”.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x