Rinnovato l’accordo tra il Braccagni e lo Juniors Grosseto Baseball

Braccagni ed Alta Maremma in campo

Braccagni. Nella giornata di Venerdi 27 Luglio, le società sportive dell’Asd Junior Grosseto Baseball e il Fcd Braccagni, hanno confermato l’accordo che le lega ormai da un anno. Le società, hanno verificato nel corso dell’incontro, le sinergie messe in essere nel corso della scorsa stagione agonistica. Allo stesso tempo si sono gettate le basi per ampliare ad altri aspetti, quali quelli gestionali, pur mantenendo distinte e autonome le proprie attività di carattere sportivo. L’accordo rinnovato, porta in dote alla società di Braccagni, la disponibilità dell’impianto che la società Junior Baseball ha ottenuto in gestione dall’Amministrazione Provinciale, posto alla cittadella dello studente, proprio nel cuore pulsante della città. L’impianto è dislocato tra la piscina e l’Istituto tecnico industriale.

I Lavori, prevedono il rifacimento del campo con manto erboso omogeneo e il collocamento di strutture inizialmente mobili, per uffici e spogliatoi, che potranno divenire in muratura in un successivo momento. Un passo importante che consegnerà nel giro di poco tempo la nuova casa allo Junior Baseball e tornerà ad essere cuore pulsante per l’attività del batti e corri. E’ nelle intenzioni dello Junior di creare uno spazio polifunzionale che oltre al baseball potrà essere utilizzato anche per attività calcistiche. Il Braccagni già da questa stagione, non appena i lavori saranno terminati, potrà effettuare allenamenti con le proprie squadre del settore giovanile e avviare anche una parte dell’attività di scuola calcio che già svolge a Braccagni, direttamente a Grosseto.

D’altro canto lo Junior Baseball, sarà coinvolto nella gestione degli eventi di carattere di intrattenimento che saranno organizzati presso le strutture in concessione a Braccagni, della società gialloverde.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news