Seconda categoria: è tempo di primi verdetti?

Nella foto Marconi (CasottoMarina) in azione (di F.Linicchi)

GROSSETO. Terzultima giornata di campionato nel girone “G” di seconda categoria. La settimana è stata caratterizzata dal ricorso fatto dal Casottomarina sulla posizione di tesseramento del giocatore Gori, che a seconda delle decisioni degli organi federali competenti, potrebbe modificare la classifica in zona play out e dare una nuova piccola speranza alla squadra di Ferrante.

Con questa incognita si scenderà in campo anche per altri traguardi. E’ il caso del Montalcino che nel caso di vittoria contro la Marsiliana e non successo del Roselle taglierebbe il traguardo della promozione in prima categoria che adesso è quasi una formalità.
I termali del presidente Ceri se la vedranno tra le mura amiche contro l’Aurora Pitigliano. Da tenere sotto occhio il giocatore Formiconi, che si presenterà all’appuntamento in grande forma dopo la tripletta di domenica scorsa.
In caso di successo dei padroni di casa arriverebbe la certezza che i play off non si disputeranno visto il divario di punti tra seconda e terza in classifica.

Nei bassifondi della graduatoria si lotta per evitare i play out, con la Marsiliana che come detto avrà il difficilissimo compito di conquistare punti sul campo della capolista e con il Porto Ercoel del nuovo corso Costagliola, avere subito un delicato scontro diretto con il fanalino di coda Montemerano.

Il Santa Fiora galvanizzato dagli ultimi due importanti successi cercherà il tris in casa ospitando un Saurorispescia che non ha più nulla da chiedere al campionato, mentre il Casottomarina, privo dello squalificato Marconi, cheiderò strada al Castell’Azzara.

Si annuncia bello e vibrante l’altro scontro diretto tra Orbetello e Montorgiali, con gli ospiti che non possono permettersi di perdere altro terreno per non essere invischiato in zona play out.

Chiude il quadro della giornata Sant’Andrea-Castel del Piano ed Amiata-Nuova Radifocani, incontri dove i tecnici daranno spazio a chi è stato impiegato meno, visto che le compagini non hanno più obiettivi particolari per la stagione.

PRONOSTICI

MONTALCINO-MARSILIANA 1
ROSELLE-A.PITIGLIANO 1
I.S.FIORA-SAURORISPESCIA 1
ORBETELLO-MONTORGIALI 1X
S.ANDREA-CASTEL DEL PIANO 1X
AMIATA-N.RADICOFANI 1
MONTEMERANO-PORTO ERCOLE X2
CASOTTOMARINA-CASTELL’AZZARA 1X

3 Comments
  1. Ma ancora non si sa? 6 anni ago
    Reply

    Ma perché possono ancora esserci sorprese? E’ stata omologata normalmente la partita tra Casotto ed Orbetello, sbaglio?

  2. Mago Othelma 6 anni ago
    Reply

    Questi i risultati delle partite della 27 giornata:

    Casotto – Castell’Azzara 2 il mancato ricorso ha condannato quasi sicuramente i locali alla retrocessione diretta;
    Montemerano – Porto Ercole 1X2 entrambe rimaneggiate ma per i locali le prox due partite potrebbero dire play out per gli ospiti vincere sarà fondamentale;
    I. Santa Fiora – Saurorispescia 1 come avevo previsto una squadra da 22 punti in 25 partite (media inferiore al punto partita) ne farà 15 nelle ultime 5 (media punti/partita3) e questa sarà la terza vittoria di fila!;
    Orbetello – Montorgiali 1 locali da 12 punti nelle ultime 4 partite, ospiti che tra espulsioni e infortunati di lungo corso rischiano i play out quasi sicuramente;
    Montalcino – Marsiliana 2 per la legge dei grandi numeri la capolista prima o poi dovrà perdere e chissà che questa domenica il miracolo non tocchi il team di Mister Schiano;
    Gli altri match tutti buoni allenamenti per arrivare in forma all’estate smaltendo magari gli ultimi chili dell’inverno saranno partite che vedranno in campo i giocatori meno utilizzati e magari più motivati per questo motivo tante reti da vedere!
    Così parlarono le stelle!

  3. Ci dite di questo ricorso ??? 6 anni ago
    Reply

    Ci dite di questo ricorso per piacere ??

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news