Connect with us

Grosseto Calcio

Monaco, il Grifone nel destino

Published

on

Salvatore Monaco (foto tratta da: www.usgrosseto1912.it

Salvatore Monaco (foto tratta da: www.usgrosseto1912.it

Arezzo Come sapete, Salvatore Monaco, il gigantesco difensore centrale, dopo aver lasciato la Maremma in seguito alla non iscrizione in Lega Pro del Grosseto, si è accasato all’Arezzo. In amaranto, agli ordini di mister Capuano, ha fatto benissimo in questa prima parte di campionato, tanto da meritare la chiamata del Perugia, dove andrà a giocare titolare in Serie B. Dunque, per il ragazzo campano, ancora una volta il Grifone nel destino: dopo quello maremmano ecco quello perugino.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
4 Comments

Commenti

4 risposte a “Monaco, il Grifone nel destino”

  1. Orgoglio maremmano ha detto:

    Silva non lo faceva giocare nemmeno con le riserve, lo fece esordire Padalino a Pontedera

  2. LucaS ha detto:

    Cioè, ma che cavolo di notizia è questa?
    E se il Perugia invece che il Grifone ci aveva una tartaruga, come simbolo?
    Uno vede, legge perchè pensa che sia vicino ad un ritorno…e invece…

  3. cesare ha detto:

    Ha ragione Lucas, per favore, facciamo dei titoli più appropriati. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi