Hockey : Banca Cras Follonica brinda in coppa

Una fase di Follonica-Noia di Coppa Cers

FOLLONICA- Banca Cras Follonica centra il primo obbiettivo stagionale superando il turno di Coppa Cers. Al Capannino finisce 6-4 contro il Noia, che sommato al 2-1 conquistato in Spagna permette al Follonica di accedere al secondo turno della prestigiosa rassegna continentale.

Ora dovrà vedersela con un’altra corazzata, i portoghesi del Barcelos detentori del trofeo. Partita bellissima, con il Follonica che ha interpretato la sfida così come le aveva chiesto il suo allenatore: concentrazione massima e gran ritmo.

Il Noia ha venduto cara la pelle, rimanendo attaccata al match anche quando sotto per 5-2 a cinque miuti dalla fine è riuscita con un colpo di coda a riportarsi sotto, prima dell’acuto finale di Marinho che ha di fatto chiuso la disputa. Proprio il portoghese è stato assoluto protagonista della serata con tre gol, le altre realizzazioni portano la firma di Fede Pagnini, Stefano Paghi e Banini, autore insieme a Marione Rodriguez di una partita sontuosa.

Ma Banca Cras non è l’unica a festeggiare: sempre in Cers vincono e superano il turno anche il Viareggio sul Vendrell, il Trissino sul Dusseldorf, il Monza sugli svizzeri del Uri e il Sarzana al golden gol sul Ginevra. In Eurolega invece sorride solo il Forte dei Marmi vittorioso sulla pista di Quevert.

Sconfitte per il Bassano a Oporto e per il Breganze con l’Oliverense, mentre il Lodi porta via un bel punto dalla pista di Vic. Sabato 3 dicembre tornerà il campionato con il derby del Tirreno fra Follonica e Viareggio, un derby dal profumo di alta classifica.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news