Si rinforza il connubio tra la Milan Academy ed il Braccagni

Braccagni. Entusiasmo palpabile nella società del presidente Martini che a poco più di un mese dalla ufficializzazione dell’affiliazione con la società rossonera, si è vista coinvolta in una serie di iniziative. In una settimana tre volte dirigenti, ragazzi e genitori sono stati ospiti a Milano ed una quarta al centro tecnico di Capezzano Pianore in Provincia di Lucca. queste le attività in cui il Milan ha chiamato il Braccagni.

Lunedì 16 ottobre al centro Vismara, sede del settore giovanile della società rossonera, sono saliti quattro ragazzi anno 2004 per sostenere un allenamento tecnico con lo staff Milan.

Mercoledì 18 ottobre, presso Casa Milan giornata intensa per la società gialloverde che ha avuto una serie di incontri con dirigenti della società milanese. Riunione congiunta con Academy e Fondazione Milan per definire i dettagli di un progetto che ha trovato gradimento e soddisfazione nei rappresentati della fondazione, di cui è presidente Barbara Berlusconi. Una volta approvato definitivamente il progetto, verrà presentato alla città per spiegarne nel dettaglio i contenuti. Ovviamente la società gialloverde rimane fiduciosa di avere la Fondazione Milan per la prima volta in assoluto al fianco per finanziare una attività che si svolgerà su Grosseto nel 2018. Nella stessa giornata, sono stati incontrati i vertici della scuola di formazione della società rossonera dove sono stati definiti alcuni incontri da effettuare a Grosseto con la società gialloverde, rivolto ai genitori e ai propri tecnici su argomenti inerenti il calcio giovanile.

Inoltre, domenica 22 ottobre, in occasione della partita di campionato Milan-Genoa, la società milanese ha chiamato a San Siro 14 ragazzi 2003 per svolgere l’attività di raccattapalle, una emozione condivisa con i genitori che hanno seguito i ragazzi nel capoluogo lombardo per una giornata da ricordare.

Per chiudere una dieci giorni da incorniciare, mercoledi 25 ottobre al centro tecnico Ac Milan di Capezzano Pianore (LU) di cui il Braccagni è entrato a far parte, sono stati convoncati per un raduno due ragazzi 2004 ed un 2005 che hanno svolto una partita sotto gli occhi attenti dei massimi dirigenti di scouting della società rossonera.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news