Seconda Categoria “G”: Alessandro Cipriani, tecnico del Montiano, ci presenta il prossimo turno di campionato

Nella foto il presidente del Montiano Alessandro Cipriani

Grosseto. Questa settimana si cimenta nei pronostici del girone G di seconda categoria l’allenatore del Montiano Alessandro Cipriani. Queste le sue valutazioni sulla settima giornata.

Sant’Andrea-Porto Ercole 1

Pronostico scontato, il Sant’Andrea ha tutte le condizioni per vincere il campionato, ad iniziare da un grande allenatore come Luciano Tommasi, ad una società seria e lungimirante e ad un parco giocatori davvero ottimo. In questa partita è troppa la differenza qualitativa tra le due squadre per ipotizzare un risultato diverso dalla vittoria del Sant’Andrea.

Cinigiano-Neania Casteldelpiano X

La Neania Casteldelpiano è più strutturata come squadra e possiede valori qualitativi maggiori ma il fattore campo riequilibra questa differenze. Penso ad un pareggio con molti gol visto il valore degli attaccanti di entrambe le squadre.

Ponte d’Arbia-Marsiliana 2

La Marsiliana sta facendo bene e Massimiliano Ercole sta svolgendo un lavoro davvero concreto. Credo che la Marsiliana possa strappare la vittoria.

Montiano-Sorano
Mi esonero dal pronostico ma faccio la mia valutazione. Il Sorano è una delle squadre più attrezzate del campionato ma noi venderemo sicuramente cara la pelle.

Orbetello-Santa Fiora X

Il mio ex allenatore Moreno Coralli che ha allenato diversi anni a Montiano andrà al Vezzosi sicuramente per vincere ma l’Orbetello è venuto a trovarsi in una situazione in cui non può perdere. Prevedo un pareggio per 0-0.

Maglianese-Saurorispescia 1

La Maglianese in casa difficilmente lascia punti…

Radicofani-La Sorba 1

Il Radicofani è allenato da Marco Benanchi, un mio carissimo amico che fa giocare molto bene la sua squadra. Sono sicuro che vincerà questa partita e gli auguro di fare bene in campionato.

Etrusca Marina-Invicta 2

Sono due squadre che hanno bisogno di punti, l’Invicta mi sembra più di categoria e la vittoria sull’Orbetello di domenica scorsa può rappresentare la svolta.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news