Seconda categoria: i risultati di giornata. Vola il Santa Fiora

SECONDA CATEGORIA “F”

MONTIERI-SCARLINO 2-0

MONTIERI: Bruciani, Malossi, Creatini, Venturi, Moreschi, Biondi, F. Santini (25st , S. Santini, Cinci, Mazzinghi, Borrelli. A disposizione: Ottaviano, Mazzau, Martini, Pellecchia, Arzilli, Ricchio. All: Comparini.

SCARLINO: Boracelli, Caratelli, Germano, Gualtieri, Ghicci, Pecchia, Guidi, Govi, Sparapani, Righini, Mazzucca. A disposizione: Berti, Blaj, Milani, Vultaggio, Hasnaoui, Ceccarini, Gennai. All: Visalli.

Marcatori 1′ Mazzinghi, 20′ Cinci.

PAGANICO-SAN VINCENZO 0-2

PAGANICO: Marzocchi, Cavaliere, Pifferi, Paolini, Ferrini, Cavaliere F., Vacchiano, Machetti, Scozzafava, Tino, Pialli A disposizione.: Pesciaroli, Garosi, La Rosa, Angeli, Biagiotti, Minthe, Tiberi  All.: Amedei

SAN VINCENZO: Berrighi, Sparapani, Petrucci, Clausi, Arrighi, Cuppuleri, Novelli, Santus, Bocci, Ferroni, Manetti A disposizione: Mori, Bonsignori, Barsacchi, Stefanini, Barbetti, Fabbri, Nannipiei

MARCATORI: 45′ pt. Manetti, 45′ st. Nannipieri


PORTO AZZURRO-FOLLONICA 0-1


ROCCASTRADA-RIOTORTO 2-4

ROCCASTRADA: Navarra, Accarigi, Murzi, Ferrandi, El Mouden, Nelli, Regoli (60′ Pieri), Perfetto, Conti, Sabatini (65′ Marchese), Ferrari (70′ Belardi). A disposizione: Ciugi, Barbetti, Ferrandi, Marcucci. All. Iannuzzi.

RIOTORTO: Scavi, Testi, Righini, Bertini, Gottini (66′ Gori), Ceccarelli, Micol, Cordini, Bianchi (64′ Duranti), Caroti, Antoniotti, Palummo. A disposizione: Tinervia, Megenes, Incandela.

Marcatori: 48′ Palummo, 60′ e 93′ Caroti, 80′ Conti, 90′ Duranti, 94′ Marchese.

Note: Espulsioni: 8′  Ceccarelli, 53′  Murzi, 84′  Perfetto.

Arbitro: Matteo Caponi di Siena.

VADA-ALTA MAREMMA 1-0

SECONDA CATEGORIA “G”

AMIATA-SAURORISPESCIA 2-0

AMIATA: Ferioli, Vichi, Sacchi, Federico Caccamo, Santelli, Sabatini, Romani, Magini, Lazzarelli, Leporini, Gabriele Caccamo. A disposizione: Pierguidi, Jacopo Demuru, Alessio Pozzuoli, Arturo Guerrini, Andrea Giglioli, Paganini, Scapigliati. Alle: Franco Romani. Marcatori: 30′ autorete di Vichi, 15′ st Lazzarelli.

SAURORISPESCIA:

MARCATORI:

LA SORBA-MARSILIANA 2-1

LA SORBA: Franci, Lazzeri, Cuni, Neri, F. Micheli, D. Bagnolo, Rossi, Muzzi, D. Micheli, Troiano, Bindi. A disposizione: Ciani, B. Bagnolo, Angiolini, Cipolla, Monaci, Romano, Centi.

MARSILIANA: Zambelli, Balocchi, Santi, Fratini, Lupo, Faro, Carrucola, Fastelli, Steccati, Gamberoni, Lelli. A disposizione: Ciurciumel, Santi, Rocconi, Celata, Nutarelli, Stella, Sonnini. All: Anselmi.
ARBITRO: Di Somma (Empoli).
MARCATORI: 30’pt. Muzzi, 17′ st. Lelli 35′ st.Bagnulo (rig)

MONTORGIALI-A.PITIGLIANO 1-1

MONTORGIALI: Bianchini, Lanziano, Riga, Mogliori, Lorenzoni, Nerozzi, Valentini, Bianchi, Avanzati, Grechi, Arzillo. A disposizione: Marasà, Agliano, Avanzati, Tancredi, Scarpelli, Lenzi. Allenatore: Lenzi.

PITIGLIANO: Castra, Desideri, Giannini, Mosci, Biribicchi, Nicci, Formiconi, Goretti, Biricicchi, Sequino, Manetti. A disposizione: Domenici, Pizzinelli, Fiorani, Nigro, Doganieri, Iheancho, Paoloni. All: Gasperini.
ARBITRO: D’Eramo di Piombino

MARCATORI: 13′ pt. Giannini, 14′ st. Grechi
NOTE: espulso al 48’st.Arzillo

N.RADICOFANI-MONTIANO 1-1

RADICOFANI: Stozzi, Reali, Tettamanti, Rossetti, F. Taormina, Coppi, Nasorri, Giuliaci, Rossi, Gamberi, Mucciarelli. A disposizione: Giglioni, Di Nicola, Lombardi, M. Taormina, Bonsignori, Mangiavacchi, Bastaglini. All: Balloni.

MONTIANO: Vergari, Guerri, Marossi, Conti, Mena Oliva, Ferrini (20′ st Shaba), Mazzinelli (1′ Demerji), Sforzi, Casamonti, Tortoli (30′ st L. Sforzi), Sgaragli. A disposizione: Curti, Guerriero, Ruggero. All: Cipriani.

MARCATORI: 35′ Mucciarelli su rigore, 20′ st Mena Oliva.

PORTO ERCOLE-I.S.FIORA 2-3

 

PORTO ERCOLE: Magarotto, Lubrano, Stagnaro, Schiano, Prati, Coli, Della Dogana, Buratti, Fidanzi, Sabatini, Fanteria A disposizione: Cirillo, Sabatini, Antonini, Giovani, Antongini. All. Benemei.

I.S.FIORA: Rosati, Cortini, Demuru, Mollo, Ciavattini, Tamburelli, Cencini, Modesti, Zammarchi, Di Fiore, Coralli. A disposizione: Marchi, Di Fiore L., Ricci, Ciani, Notari, Bani. All.: Infantino

MARCATORI: 5’pt. Zammarchi, 15’ Di Fiore, 38’ Coralli, 15’ st. Prati, 35’ st. Antongini

S.ANDREA-ORBETELLO 2-2

SANT’ANDREA: Tosini, Belardi, E. Zauli, Arcu, Contini, F. Zauli, Barellini, Savini, A. Cappelloni, Amoroso, Falciani. A disposizione: Ricci, M. Laghi, T. Laghi, Sordini, Conti, Galantini, Musarra. All: Pedone

ORBETELLO: Piro, Roncucci, Valeri, Ferrigato Giusti, Somma, Maggiolini, Di Chiara, Mimiri, Servidei, Gori. A disposizione: Lanfredi, Torresi, Giorgino, Cecconi, Maggiolini. All: Di Chiara. Marcatori: 23′ Mimiri

MARCATORI: 23’ pt. Mimiri, 30’ Arcu, 13’ st. Falciani, 40’ st. Di Chiara

SORANO-MAGLIANESE 4-3

SORANO: Tramontana, Coli, Dominici, Papini, Onori, Pesci (12′ st. Consalvi), Emiliani, D’Alessio, Buosi, Carletti (18′ st. Giustacori), Bacci A disposizione:Palla, Dominici M., Bedini, Del Buono

MAGLIANESE:Cucca, Sgherri, De Felice, Pugliese, Bini, Tonelli, Bellumori, Puccini, Pandolfi (15′ st. Diaconu), Ventura, Biddi (29′ st. Venturini A.),A disposizione: Cavallo, Darini, Venturini L., Brasini

MARCATORI: 10′ pt. D’Alessio (rig), 19′ Biddi, 27′ Bacci, 30′ Pandolfi (rig), 33′ st. Giustacori, 43′ st. Diaconu (rig), 45′ st. Papini

TORRENIERI-CINIGIANO 1-1

TORRENIERI: Leccardi, Bobini, Nastasi, Barluzzi, De Lorenzo, Saladini, Mariotti, Magini, Bindi, Citi, Carone. A disposizione: Amaddi, D’Aniello, Cappelli, Maffucci, Giudicelli, Tergiuoli, Casini. All: Squillace.

CINIGIANO: Montani, Valocchia, Kaja, Begnardi, Piccioni, Emiliani, Panfi, Sclano, Coppi, Oneto (10st Bonelli), Burioni. A disposizione: Pobega, Pallanti, Bonelli, Tenerini, Fabiani, Idrizi, Battolini. All: Scheggi.

Marcatori: 35′ Mariotti, 40′ Panfi

 

4 Comments
  1. Amiatensis 4 anni ago
    Reply

    PORTO ERCOLE – INTERCOMUNALE SANTA FIORA= 2-3

    Partita quasi fotocopia per il Santa Fiora rispetto a domenica scorsa, pur con l’importante attenuante di essere andato un’altra volta al riposo con un altro 3 a 0 a favore, ma stavolta parecchio più meritato dell’altra volta.
    Prima frazione che vedeva, già dopo due minuti, Leo Di Fiore cogliere il palo a portiere battuto, per poi proseguire col gol di Zammarchi dopo un’altra manciata di minuti, che collocava di classe la palla in rete alla destra del portiere dopo essere stato liberato in area, per poi proseguire col pallonetto-gol sempre di Leo di Di Fiore , per poi concludersi col gol di Coralli verso il 38°, molto simile a quello di Zammarchi: in sintesi un primo tempo in cui l’Intercomunale ha tenuto praticamente sempre in mano il pallino del gioco, senza che i locali riuscissero mai, in qualche modo, ad impensierire Rosati.
    La ripresa si apriva con l’incidente a Buraschi che saltando di spalle , sulle spalle di un avversario a centrocampo, ricadeva malamente a terra rimediando una gran brutta botta al collo che lo lasciava immobile sul terreno e che faceva scendere immediatamente il gelo in campo e sugli spalti: sebbene il ragazzo godesse di lucidità mentale, di immutata sensibilità e motilità degli arti, non è stato (giustissimamente) spostato neanche di un millimetro né maneggiato in alcun modo, in attesa dell’ambulanza che, arrivata rapidamente, lo ha trasportato all’Ospedale di Orbetello: la preghiera di tutti noi presenti agli amici Portercolesi è quella di tenerci informati , su queste colonne, delle condizioni del ragazzo. Ci contiamo, e questo insieme a tutti i nostri ed ai miei più sinceri auguri ad Andrea per una ripresa prontissima, anche quelli a Miraldo Sabatini che ho avuto il piacere di salutare ad inizio partita stampellato e con un occhio nero, ma ugualmente presente a sostenere i propri compagni!
    Davvero un gran Capitano.
    La ripresa ( iniziata, in pratica, con l’allontanarsi dell’ambulanza dal campo) non diceva granché fino alla punizione di Pelati ( per me il migliore dei suoi, insieme a Sabatini) che trafiggeva un sorpresissimo Rosati sul palo alla sua sinistra, evento questo che rinvigoriva decisamente le speranze di riscossa dei gialloblù, sostenuti da un pubblico a cui non faceva di certo difetto il calore e che sfociava, ad una decina di minuti dalla fine, nel gol del neo entrato Antongini, anche se una marcatura questa per me chiaramente da annullare per una doppia carica sul portiere ( di cui una davvero kamikaze), ma che il giovanissimo arbitro “colored” piombinese o non vedeva(!??!) o non se la sentiva di annullare in un ambiente che, a quel punto, era diventato definitivamente forse troppo incandescente per la sua giovane età e convalidava.
    Gli ultimi, palpitanti, minuti facevano rimpiangere agli amiatini l’annullamento del gol del 1-4 da parte del Direttore di Gara il quale, contravvenendo a tutte le leggi a tutt’oggi riconosciute che governano tanto la matematica, quanto la geometria che la fisica, aveva invece invalidato un gol certamente valido di Cortini e che negli ultimi assalti a Fort Apache da parte dei Portercolesi si producevano invece in una bella serie di rinvii alla”viva il parroco” che poco o niente avevano a che fare con i leziosi ricami di fine primo tempo ed inizio ripresa, che tanto avevano fatto incazzare me ma, sono convinto, soprattutto i Dirigenti dell’Intercomunale seduti in campo e in tribuna…..
    Morale della favola: se non ci fosse stato un importantissimo intervento di Rosati a terra sul palo e immediatamente dopo il decisivo intervento di Tamburelli a sventare proprio negli ultimissimi secondi, stasera le Leggi Non Scritte del Dio Pallone avrebbero avuto un’altra volta ragione e saremmo qui a parlare di pareggio e non di una capolista solitaria!
    Il Porto Ercole visto nel primo tempo a me, da sempre legatissimo questo posto, ha preoccupato non poco tanto per lo scarso nerbo che per un’arrendevolezza che mi aveva davvero allarmato. Nel secondo ho finalmente ricominciato a intravedere gli attributi noti e riconosciuti ai locali, anche se, con la perdita di Miraldo Sabatini, manca forse qualcosa là davanti e, ma è solo una mia opinione, forse anche qualcos’altro sulla mediana, a proteggere meglio la difesa.
    Il Santa Fiora ( e non ancora al completo!) visto nel primo tempo è sembrata squadra veramente di altra caratura, per poi “ripiombare” improvvisamente nella ripresa quaggiù tra di noi, localizzati come siamo nella Seconda Categoria Toscana Girone G, e senza che nessuno di noi abbia capito bene se ciò che è avvenuto sia stato a causa di: sufficienza, gigioneria, presupponenza, inadeguatezza atletica o inadeguatezza psicologica.
    La verità è che, alla fine questo, e forse ancora più di quello di domenica scorsa, è stato per l’Intercomunale un successo che sembrava, visto il risultato, super-scontato alla fine del primo tempo e che , invece, si è rivelato ancora una volta risicatissimo al fischio finale: mi auguro che chi di dovere (Allenatore e Società) sappia rapidamente individuare le ragioni e veda bene, altrettanto rapidamente, di intervenire.
    Per il “mio” Port’Ercole il mio sincerissimo augurio di riuscire a metabolizzare quanto prima possibile l’assenza del Capitano per quest’anno e poi a dicembre, con una “sistematina”….. chi lo sa!???!?
    Buona settimana a tutti!

  2. Andrea 4 anni ago
    Reply

    Buongiorno a tutti,volevo rassicurare personalmente a tutti Sulle mie condizioni. Dopo i vari esami effettuati e una notte in osservazione non ho avuto nessuna lesione importante alla colonna e alla spalla,solo un bel trauma cranico e 2/3 stiramenti ai muscoli del collo e della schiena,sono stato dimesso stamani.
    Approfitto per riingraziare tutti per l’affetto dimostrato,non solo da parte dei miei compagni di squadra ma anche dai giocatori dell’intercomunale S.Fiora come Coralli,Ciavattini,di Fiore e Tamburelli.
    Grazie

    Andrea Buratti

    • Rosati Simone 4 anni ago
      Reply

      Buona notizia…dalla porta il volo è sembrato bello grosso!! Rimettiti presto saluti, Rosati

      • Amiatensis 4 anni ago
        Reply

        Grazie per le notizie, Andrea: proprio oggi a pranzo con mio figlio parlavamo di come riuscire a rintracciare il tuo numero di telefono. Siamo tutti veramente sollevati nel leggere le tue parole, rimettiti alla svelta con un grandissimo “in bocca al lupo” dalla Montagna!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW