Calcio Gavorrano Calcio Primo piano Serie D

Presentato ufficialmente l’Us Gavorrano per la stagione 2016-17

Presentazione Us Gavorrano 2016-17

Bagno di Gavorrano (Gr) Ieri sera, presso la Casa del Popolo, il Gavorrano, inserito nel girone E di Serie D, è stato presentato alle autorità cittadine (sindaco, vice e assessore allo Sport), alla stampa e ai tifosi rossoblù davanti a una discreta cornice di pubblico. A fare gli onori di casa il presidente rossoblù e la famiglia Mansi, padre e figlio. Presentate anche la scuola calcio, la formazione Juniores (che vedrà la collaborazione del SauroRispescia) e i rispettivi staff tecnici. Per la prima squadra ha parlato mister Bonuccelli, che ha dichiarato come l’obiettivo della squadra sia quello, avversari permettendo, di essere protagonisti nel proprio girone. Il ds Vetrini ha ribadito un po’ i concetti dell’allenatore, riconoscendo che il Gavorrano quest’anno non potrà essere considerato una sorpresa, visto che la rosa è stata confermata e rinforzata, dunque, fare meglio della scorsa stagione significherà realizzare qualcosa di davvero importante. Da parte sua, poi, il vice-presidente, Lorenzo Mansi, ha ricordato come l’Us Gavorrano sia una società modello, dal bilancio sano nonché un ambiente sereno e familiare e ha approfittato della serata per annunciare che l’incasso della partita di Coppa Italia contro la Colligiana verrà devoluto alle vittime del terremoto di Amatrice e dintorni. Effettivamente, la serata si è svolta in maniera semplice e allo stesso tempo sobria, come ha sottolineato il patron gavorranese, ing. Mansi, che ha chiuso la presentazione evidenziando come di fronte a certe tragedie (come quella di Amatrice, per la quale è stato osservato un minuto di silenzio) sia giusto mantenere un atteggiamento rispettoso verso il dolore altrui, anche se non ci ha colpito direttamente. Tuttavia, proprio durante le battute finali del suo discorso, l’ing. Mansi ha dichiarato pubblicamente l’intenzione di far crescere il Gavorrano a tutto tondo, per farlo diventare il punto di riferimento calcistico maremmano, a patto, però, che sia un percorso condiviso con svariati soggetti.

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Mi sembra che l’ingegner Mansi abbia dato un segnale, misurato e di stile, che dovrebbe essere attenzionato da chi volesse ritrovare la competitivitá sportiva della nostra terra. Bravo ingegnere, parole assolutamente condivisibili.