Connect with us

Altri Sport

Scatta il Grosseto City Camp di basket

Si apre al Camping Village Il Sole di Marina di Grosseto il “Grosseto City Camp” di basket, iniziativa riservata a giovani cestitsti dai sei ai tredici anni. L’iniziativa, che si concluderà venerdì 31, è stata presa dall’Italian Basketball World Giacomo “Gek” Galanda, che ha avuto la collaborazione di Gea Basketball, Cooperativa La Peschiera e Camping Il Sole, con il patrocinio dell’assessorato allo sport del Comune di Grosseto.

Quaranta i bambini, in rappresentanza di Biancorossa, Gea Grosseto, Costone Siena, Pallacanestro Grosseto e Pistoia Basket, che seguiranno le lezioni tenuti da indimenticati campioni come Giacomo Galanda (pivot di 2,10 m, campione d’Italia con Bologna, Varese e Siena), Massimo Bulleri (vice allenatore di Ravenna, ex play-guardia di Treviso, Milano, Bologna, Varese) e Fabio Mian (guardia di Trento). Il ricavato dell’iniziativa verrà devoluto a favore del Dynamo Camp, il primo camp di terapia ricreativa in Italia per bambini con malattie gravi o croniche. 

La giornata del camp inizierà con il ritrovo dei partecipanti (che riceveranno un kit che  comprende un pallone, una sacca e una maglietta disegnata da Aleandro Roncarà) al parcheggio del velodromo in Viale della Repubblica. Sono previsti due turni per bus che porteranno i ragazzi al Camping Village, con partenza alle 8 e alle 8,30, in modo da rispettare il distanziamento sociale. Le partenze per il rientro sono previste per le 17,45 e per le 18,15.

Attività.  I partecipanti verranno divisi in gruppi di lavoro, con un massimo di 8 bambini per gruppo, assieme a 1/2 membri dello staff. Verrà svolta attività di pallacanestro sul campo montato in mezzo alla pineta, volley, free style e attività ludiche presso il campo all’aperto ed il parco. Verranno utilizzati uno o al massimo due palloni ad uso personale dell’atleta Per quanto riguarda i pasti, il costo include: uno snack mattutino a base di frutta; il pranzo composto da primo, secondo, contorno e acqua; una merenda nel pomeriggio. Verranno inoltre create due zone differenti per i pasti.

Le attività svolte sia al chiuso che all’aperto riguarderanno la disciplina del basket, la preparazione fisica, la visione di filmati di pallacanestro, momenti di svago, relax e aiuto compiti estivi, corso di inglese, uscite al mare in spiaggia e un’escursione all’Oasi di San Felice.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x