Connect with us

Calcio

Orbetello: “Speriamo nel ripescaggio in Prima Categoria. Non ci faremo trovare impreparati”

Published

on

ORBETELLO – Il presidente Bosi: “Difficile pensare ad una ripartenza dei campionati, in un momento del genere non è certo la priorità. Comunque sia, noi siamo pronti già da ora per il salto di categoria”.
L’Orbetello, come tutti sappiamo è in attesa di un giusto ripescaggio in prima categoria, avendo chiuso la stagione seconda in classifica a due sole lunghezze dalla capolista Fonteblanda che poi avrebbe dovuto affrontare i lagunari nell’ultima gara di campionato al “Vezzosi”.

Come dire che tutto era possibile. La squadra allenata da Alfredo Carotti ha quindi tutte le carte in regola per essere ripescata in prima categoria; anche i parametri riguardo meriti sportivi sono ottimi, quindi facile pensare al salto di categoria come una naturale conseguenza dello splendido campionato scorso

“Naturalmente, spiega Bosi, noi pensiamo di aver tutte le carte in regola, staremo a vedere. Comunque, una cosa è certa noi non ci faremo trovare impreparati Proprio in questi giorni – continua il presidente lagunare- abbiamo avuto la conferma che tutto gli effettivi della scorsa stagione saranno dei nostri anche nella prossima E sicuramente ci sarà qualche ulteriore arrivo dal laziale, anche se questo è tutto definire”

Poi, Bosi ci confida un aneddoto privato. ” Non nascondo che mi avrebbe fatto piacere vedere mio figlio Alessandro giocare con la prima squadra. Lui ha un amore smisurato per il gruppo di tifosi che ha organizzato, gli ultras dell’Orbetello che ci seguono ovunque e sono il nostro valore aggiunto Giusto che lui segua la sua indole, Non nascondo che la dietro ci avrebbe dato una grossa mano. Come si dice, o quanto meno spero, mai dire mai”

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x