È morto il noto giornalista Marcello Pollini

Grosseto. Marcello Pollini ci ha lasciato. Il noto giornalista è morto oggi pomeriggio, all’età di quasi 88 anni, nella sua abitazione grossetana. Tifoso biancorosso doc, Marcello è stato anche un dirigente unionista nel corso degli anni Sessanta. Fratello di Renato, il sindaco dell’alluvione del 1966 e marito della nota Luciana Tosti, in arte “Argia”, Pollini, dopo aver lavorato per molti anni presso Bianchi Arredamenti, è diventato un elemento chiave di Telemaremma, dove è stato uno dei giornalisti sportivi più apprezzati dai grossetani. Famosa, ad esempio, la sua trasmissione domenicale Tm Goal (nella quale ha fatto esordire il nostro vice-direttore, Yuri Galgani), che, per almeno un decennio, ha tenuto incollate intere generazioni di tifosi in attesa di conoscere tutti i risultati e le classifiche dalla C fino alla Terza Categoria. Durante gli anni Novanta, poi, è stato anche lo speaker ufficiale dell’organizzazione pugilistica Rosanna Conti Cavini. Pollini ha lavorato anche a Teletirreno, dove ha continuato a riscuotere un grande successo personale e da dove, a causa dell’età avanzata, è uscito di scena in punta di piedi. Un signore d’altri tempi, un fervente cattolico (anche segretario diocesano di Grosseto) e un grande sportivo, eccezionale conoscitore di tutto il calcio, in particolare di quello dilettantistico. I funerali si svolgeranno venerdì mattina, alle 10, nella chiesa della Sacra Famiglia di Via Unione Sovietica. Alla moglie Luciana, ai figli Simone, Gianni e Leonardo e a tutti i loro familiari giungano le più sentite condoglianze da parte della nostra redazione.

 

3 Comments
  1. osvaldo 4 anni ago
    Reply

    Lo conoscevo molto bene ed eravamo amici fin dai tempi in cui seguivamo il nostro amato grifone. Mi chiedevo, infatti, come stesse perché’ e’ tantissimo tempo che non si vedeva più. Colgo l’occasione per fare le condoglianze alla famiglia e a ricordare un grossetano che, come altri di recente, ci lascia in questo mondo ma rimarrà’ sempre nei nostri cuori.

  2. Vincenzo sabatini 4 anni ago
    Reply

    Sono dispiaciuto per il decesso dell”amico Marcello .un uomo vero senza tanti fronzoli che ti diceva le cose giuste al momento giusto…sono onorato di averti conosciuto un abbraccio alla famiglia

  3. Doc55 4 anni ago
    Reply

    Era amico di mio padre, coetaneo, e lo ricordo da sempre. Mi spiace veramente, perché é un tassello della vera vecchia Grosseto che ci lascia. Grazie Marcello per quanto hai dato alla cittá, al Grifone, a noi sportivi, magari non piú ventenni… Volerai in alto col Grifone, come meriti!!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news