Connect with us

Grosseto Calcio

L’arbitro di Grosseto-Prato ha colpito anche a partita finita: espulso Marotta negli spogliatoi!

Published

on

Grosseto. A leggere che Grosseto-Prato è terminata con 2 espulsi tra i biancorossi, uno si immagina una partita cattivissima, soprattutto da parte unionista, ma in realtà non è stato così. Diciamo che l’arbitro Mirko Oliveri di Palermo ha contribuito a rendere “indimenticabile” l’ultima partita casalinga del Grifone targato Acori. Il rigore, in tutta sincerità, è sembrato netto, mentre l’espulsione immediata di Obodo è stata fin troppo severa. Probabilmente sarebbe stato più giusto un giallo. Inconcepibile, però, il rosso diretto a capitan Formiconi, che, ancora a gioco fermo dopo il rigore trasformato dagli ospiti, avrebbe proferito – nientepopodimenoche – la seguente frase: <<È una cosa imbarazzante>>. Come ha detto mister Acori, in certe circostanze, soprattutto dopo una decisione che ha finito per cambiare un incontro assai equilibrato, bisognerebbe saper usare il buonsenso, quel buonsenso che – evidentemente – il signor Oliveri non conosce. Comunque, il direttore di gara, non contento di quanto già combinato in campo, sembra che abbia espulso Marotta negli spogliatoi, a incontro già concluso. Per la cronaca, Oliveri era fermo da alcuni mesi e pare che oggi sia stata la sua ultima direzione di gara in carriera. Insomma, la solita bella designazione toccata al Grosseto, vittima soprattutto dei propri limiti, ma sicuramente penalizzato in alcune circostanze da arbitraggi non all’altezza. Sottolineamo, però, che il Grifone quest’oggi ci ha messo del suo, con un approccio alla gara affatto positivo, anche se giustificabile con una difesa in assoluta emergenza (si pensi che c’era solo Cipriani come difensore di ruolo in panchina).

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
9 Comments

9 Comments

  1. Grifo1912

    27 Apr 2014 at 20:31

    Mi dovrebbe spiegare il rigore dove l’ha visto. E poi le ammonizioni ai nostri e quasi nessuna ai loro. Io sbagliero di sicuro ma l’ho definito, insiem a quello con il Lecce, il peggiore visto quest’anno allo Zecchini

    • Yuri Galgani

      27 Apr 2014 at 20:34

      Il rigore, almeno dal vivo, mi è sembrato che ci fosse. Il rosso a Obodo, invece, mi è parso eccessivo. Comunque, arbitro tra i peggiori visti da noi.

      • Grifo1912

        27 Apr 2014 at 21:33

        Il rigore io non l’ho visto e non l’hanno visto nemmeno tutti quelli che erano intorno a me. Ma se tu mi dici che c’era ci credo. Di sicuro non c’era l’espulsione a meno che Obodo non abbia detto qualcosa di pesante

        • Yuri Galgani

          27 Apr 2014 at 21:36

          Non sono certo dotato di moviola incorporata, pertanto ho solo espresso ciò che penso di aver visto. 😉
          Vedremo dalle immagini come sono andate realmente le cose.
          In ogni caso, non penso che Obodo sia stato espulso per aver detto qualcosa all’arbitro.

        • Yuri Galgani

          27 Apr 2014 at 21:57

          Ho rivisto le immagini. Secondo me il rigore c’era.

  2. Grifo1912

    28 Apr 2014 at 02:35

    Io questa regola che si dà rigore e si espelle anche il giocatore che l’ha provocato non riesco a capirla. Mi pare una punizione esagerata. Se si dà rigore si punisce gia pesantemente il fallo fatto, no?

  3. piede

    28 Apr 2014 at 08:49

    ….e pensare che era anche l’ultima partita che arbitrava, la sua carriera finiva ieri!! Comunque per il prossimo anno se c’è da cambiare comincerei dal portiere e dal preparatore!!

  4. mister x

    28 Apr 2014 at 12:59

    Come mai non ci facciamo mai rispettare dagli arbitri in casa meno che in trasferta… nei campi del sud non espellono mai due tre giocatori… tanto meno a partita conclusa…bisogna ripartire dal vecchio fortino inespugnabile Zecchini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi