Il Roselle batte il Ponte Buggianese e consolida la seconda posizione in classifica

Una vittoria aspra, dura e meritata quella ottenuta dal Roselle nella insidiosa trasferta contro il fanalino di coda Ponte Buggianese assetato di punti che voleva uscire prepotentemente dalle sabbie mobili dell’ultima e pericolosa posizione in classifica. Una gara ben gestita sotto il profilo tattico  dai ragazzi di Mister DE MASI che hanno saputo colpire nel momento giusto e contenere nel delicato momento della inferiorità numerica, causa la espulsione di Gigi CONSONNI, sempre decisivo e risolutivo quando serve e che decide le sorti di una partita (suo il gaol del vantaggio al 35° direttamente su calcio d’angolo) ma che è considerato spesso con un “occhio di riguardo” dai direttori di gara per la sua professionalità ed il suo carisma calcistico. Il raddoppio del bomber Francesco Nieto al 70° su preciso assist di FAENZI, ha raggelato ancora di più l’avversario che però, approfittando della superiorità numerica, ha forzato in avanti accorciando le distanze al 90°. Vincono le tre squadre di vertice (Seravezza – Roselle e Atletico Piombino)  e si profila inesorabilmente lo spareggio play off fra Roselle e Piombino in questo avvincente e interessante campionato di Eccellenza, girone A.

2 Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news