Seconda Categoria “F”: è sempre più fuga per il Massa Valpiana

Nella foto il portiere Andrea Livi in azione

Grosseto. Il Massa Valpiana mette una seria ipoteca sulla vittoria del campionato, la squadra di Massimo Cavaglioni vince con il minimo scarto contro il Roccastrada di Renzo Iannuzzi che ha confermato di essere una squadra ostica per qualsiasi avversario.

Il gol di Corrado è pesantissimo perché consegna tre punti d’oro, anzi di platino al Massa Valpiana che da ora in poi potrà concentrarsi sull’amministrazione del vantaggio acquisito. Monterisi e compagni devono ancora osservare il turno di riposo ma la netta sconfitta rimediata dal Pomarance sul campo del Palazzi Monteverdi scava un solco enorme e un allenatore esperto come Cavaglioni sa benissimo come gestire tali situazioni.

Il San Vincenzo è risorto nella trasferta di Roccatederighi che ha messo nei guai l’Alta Maremma sempre più invischiata in zona playout. In chiave salvezza ha ottenuto una vittoria importantissima il Caldana. La squadra di Agresti aveva il pronostico favorevole a Follonica ma la vittoria dal risultato tennistico di 6 a 2 con il poker di reti calato da Di Franco ha certificato che il Caldana crede nella salvezza ed ha la potenzialità per centrare tale obiettivo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW