Promozione: il big match è San Donato-Geotramica, difficile trasferta per il Fonteblanda

Nella foto il Fonteblanda (di P.Censini)

Grosseto. Il San Donato, dopo il pari esterno nel derby disputato al Niccolai col Manciano, nella diciottesima giornata di Promozione affronterà in casa la Geotermica.

Al Michele Burioni i biancoverdi vogliono rendersi la rivincita della sconfitta subita all’andata a Larderello e possono riuscirci. La squadra allenata da Cencini è terza e cerca punti per rimanere nella zona play out. Sarà assente il forte difensore Lupi, squalificato. L’Albinia, invece, attende con grande trepidazione ma anche con molta fiducia la sfida sul campo del Fucecchio, secondo in classifica. I rossoblu di Carlo Minucci provengono dalla bella e meritata vittoria casalinga con la capolista San Miniato Basso e lotteranno con tutte le forze per ottenere l’intera posta in palio. Tornato domenica scorsa al successo col Rosignano, il Fonteblanda è atteso da una difficile gara a Livorno contro l’Armando Picchi, terzo.

I neroverdi dovranno cercare di finalizzare al massimo le occasioni da rete come accaduto nel turno precedente, anche se solo nella ripresa dopo un primo tempo piuttosto tribolato.

I marePromozione: il big match è San Donato-Geotramica, difficile trasferta per il Fonteblandammani sono undicesimi insieme al Donoratico e un risultato positivo potrebbe farli uscire momentaneamente dalla zona play out. Infine, ad Acciaiolo il Manciano se la vedrà con l’Atletico Etruria. I biancorossi sono penultimi e non riescono a are continuità al loro gioco. Un rendimento migliore in trasferta che non in casa fa comunque ben sperare in un risultato positivo per la squadra allenata da Antonio Morello.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW