Promozione: il punto sul campionato. Vittoria di sostanza dell’Albinia, situazione difficile per il Fonteblanda

Il Monterotondo 2016-2017

Grosseto. In Promozione bilancio agrodolce delle squadre maremmane che hanno ottenuto due vittorie casalinghe e due sconfitte esterne.

L’Albinia, nella sfida salvezza giocata al “Combi” con l’Audace Galluzzo si è imposta per 1-0. I rossoblù del neo allenatore De Masi, subentrato in settimana a Cinelli, hanno giocato in modo concreto conquistando 3 punti al termine di una gara brutta, soprattutto nel primo tempo, molto condizionata dal vento. A metà ripresa il gol decisivo di Costanzo, segnato con un tiro scoccato al limite dell’area piccola.

Il Monterotondo, invece, si è imposto per 3-1 con il San Quirico raggiungendo il Picchi a 13 punti, ai confini della zona play out. Athos Ferretti portava in vantaggio i rossoverdi aggiunti al 45’ da Guidotti. Nella ripresa Ferretti, su rigore, riportava in vantaggio la squadra di Ballerini. Al 90’ Morelli firmava il tris vincente.

Nulla da fare per il San Donato, sconfitto 4-1 in trasferta dalla Pecciolese per 4-1 che rimane seconda. Padroni di casa in vantaggio a metà primo tempo con Grillo che raddoppiava a metà ripresa. Poco dopo Rispoli accorciava le distanze. I padroni di casa reagivano e segnavano nuovamente con Giudici calando il poker allo scadere con Cecchi.

Infine, il Fonteblanda, rimasto al penultimo posto, ha perso 2-0 sul campo del Forcoli Valdera. Una sconfitta giunta nel quarto d’ora finale, quando i padroni di casa andavano in rete con Scalzo e Cavallini.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW