Promozione: i convocati di Albinia, Manciano, Fonteblanda e San Donato

Nella foto l'Albinia

Manciano. Trasferta difficile per il Manciano che affronterà il San Miniato, formazione proveniente dal successo ottenuto a San Donato e con un solo punto in meno delle capolista Fratres Perignano e Fucecchio. Nelle fila biancorosse torna Mbaye, assente per squalifica, mentre non ci saranno moschetto infortunato e Celestini squalificato. Statistiche alla mano, sinora la squadra di Morello si è espressa meglio, sino ad ora, in trasferta dove ha colto già tre vittorie, mentre in casa non ha mai vinto.

Convocati: Del Duchetto e Surugiu (portieri), Abelli, Ballerini, Berna, Boggi, Catrini, Del Buono, De Nardin, Gallitano, Lemme, Mbaye, Moneti, Paliciuc, Paolini, Pecci, Rosati, Troili.

Fonteblanda. Tre punti d’oro quelli che il Fonteblanda ha conquistato al Niccolai, imponendosi nel derby maremmano disputato con il Manciano. Una bella prova dei neroverdi che hanno scavalcato i biancorossi e sono ad un passo dall’uscire dalla zona play out. Terza vittoria stagionale per i ragazzi di Ripaldi, la seconda in trasferta, giunta al termine di una gara equilibrata e giocata diligentemente da entrambe le formazione. Ora il team fonteblandino deve preparare al meglio la gara casalinga di domenica, undicesima giornata di campionato, quando all’armenti ospiterà la Geotermica che ha solo un punto in più. Una sfida molto importante in chiave salvezza per scavalcare i diretti avversari.

San Donato. Partita da brividi per il San Donato che nell’undicesimo turno di Promozione giocherà sul campo della capolista Fucecchio. I Donatini provengono da tre sconfitte consecutive nonostante siano ancora a soli tre punti dalla vetta della classifica. L’undici di Cinelli, squalificato, vuole interrompere la sua serie negativa e u eventuale successo in questo incontro oltreché tre punti d’oro darebbe morale ad una squara che rischia di entrare realmente in crisi dopo il positivo inizio di stagione.

I convocati: Storai e Ritondale (portieri), Agnelli, Belihijou, Tamalio, Lupi, Savini, Monaci, Rigutini, Rispoli, Angelini, Tonini, Anichini, Tamalio, Gaudenzi, Cardelli, Bresciani, Amorevoli, Catella, Anichini, Pira, Antongini.

Qui Albinia. L’Albinia, al Combi, affronta l’Atletico Etruria in una gara molto importante e delicata. In questa undicesima giornata di Promozione la formazione maremmana, attualmente penultima con 5 punti, cerca i tre punti per cercare di salire ancor più in classifica. La squadra di Picardi nelle ultime due gare ha ottenuto 4 punti e pare sia in ripresa sia nel gioco che nel morale.

I convocati: Musetti e Emiliano Marchi (portieri), Amorfini, Mecarozzi, Antonio e Mattia Zaccariello, Lorenzini, Coli, Nicola Marchi, Andrea Negrini, Bigliazzi, Russo, Bianchi, Silvestro, Moschetto, Fastelli, Agnelli, Turchini.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news