Connect with us

Calcio

SONDAGGIO GS – Cosa pensate sia giusto fare per il calcio dilettanti dopo la sospensione?

Published

on

Grosseto – “Cosa pensate sia giusto fare per il calcio dilettanti dopo la sospensione?”. Questa è la domanda del nostro sondaggio che vi proponiamo questa settimana e che sicuramente farà discutere e porterà molto dibattito.
CHIUDERE TUTTO – In molti credono che a questo punto ci si deve fermare nuovamente tutti a tempo indeterminato. È la presa di posizione di tante società che hanno sempre più difficoltà dovute nel sostenere tante spese di gestione come luce, acqua e gas per far effettuare gli allenamenti (individuali) e non potendo poi disputare gli incontri domenicali.
La paura è di una fuga di tutti gli sponsor e di tutte le attività che sostengono una piccola associazione sportiva di provincia.
ANDARE AVANTI – C’è anche il fronte che promuove il fatto di andare avanti nonostante tutto anche per le spese già sostenute per iniziare la stagione e mettere in sicurezza il proprio impianto.
Insomma dopo il 24 novembre se la situazione lo permetterà ed i casi andranno a diminuire allora questo fronte vuol ripartire subito.
A voi il voto.

Advertisement
3 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

devono chudere ed aspettare tempi migliori.chiudono le fabbriche in qualche caso gli ospedali possono chiudere i campionati dilettanti che tanto sarebbero falsati.allenamenti con i protocolli e via.siamo in guerra e dobbiamo comportarci di conseguenza

Come detto in altre occasioni se le società chiedono l annullamento dei campionati fanno bene anche è una sconfitta. Non si può andare avanti nell incertezza anche perché i costi di gestione aumenterebbero nel tempo. Una cosa però c’è da dire. Darei 10 a chi ci ha governato fino a maggio. Poi darei Zero spaccato da giugno ad ora perché è stato immaturo e da incompetenti aver fatto partire tutto l allestimento dei campionati dilettantistica di qualsiasi spot facendo spendere migliaia di euro a tutte le società quando sapevano, chi comanda federazioni comprese, che il virus senza vaccini sarebbe continuato e continuerà. Che dire ora:è facile corre ai ripari chiudendo tutto dopo aver fatto scappare buoi e capre. Tanto chi comanda non perde nulla alla faccia dei dirigenti atleti ecc che tanto hanno dato in questo periodo.

Perdonami Roberto se non sono d’accordo, lo zero lo darei alle persone, le regole e i divieti seppur più blandi, ci sono sempre stati siamo NOI che non l’abbiamo rispettato, ci hanno sempre detto di non abbassare la guardia e così non e’ stato. Noi italiani in primis siamo bravi sempre a trovare il colpevole negli altri tranne che in noi stessi. Buona serata

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x