Campionato Juniores provinciali, 5′ giornata: big match Fonteblanda – Nuova Grosseto; Paganico ed Orbetello in trasferta

Giunti alla quinta giornata del campionato juniores della provincia di Grosseto, le 16 formazioni sono pronte nella giornata di sabato a darsi nuovamente battaglia in 8 incontri tutti da seguire e che si prospettano molto equilibrati. Andiamo ora nel dettaglio ad analizzare i vari incontri:

impegni lontani da casa per Paganico ed Orbetello rispettivamente impegnati con Argentario, sconfitto nell’ultimo turno proprio dall’Orbetello, e Scarlino, formazione insieme al Paganico con la casella delle sconfitte ferma sullo 0 e a quota 8 punti totali conquistati. Il match che attira l’attenzione è quello che mette di fronte il Fonteblanda e la Nuova Grosseto, le due formazioni infatti sono entrambe appaiate a quota 9 punti e chi la spunterà potrà dunque staccare la diretta avversaria in classifica. Impegno casalingo invece per il Braccagni di mister Calchetti che dopo aver pareggiato sul campo del Paganico con molta amarezza (0-0 il finale con rigore fallito da De Fazio all’83’) proverà a conquistare i tre punti contro l’Atletico Grosseto, impegno non semplice ed equilibrato che metterà di fronte due possibili sorprese del campionato. Dopo il risultato tennistico dell’ultima giornata subito dallo Scansano con la Nuova Grosseto, la formazione rossoverde riceverà la visita del Pitigliano. Deve cominciare a far punti il Casteldelpiano anche se il campo che lo ospiterà non è uno dei più semplici in quanto il Porto Ercole è da sempre formazione combattiva e mai doma. Chiudono la 5′ giornata il Ribolla che dopo il successo per 3-1 contro il Marina e i primi punti conquistati proverà a fermare la corsa dell’Albinia mentre il San Donato proverà a smuovere la classifica proprio contro il Marina.

5′ giornata:
Argentario – Paganico
Braccagni – Atletico Grosseto
Fonteblanda – Nuova Grosseto
Scansano – Pitigliano
Porto Ercole – Casteldelpiano
Ribolla – Albinia
San Donato – Marina
Scarlino – Orbetello

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news