Rugby femminile, un successo il concentramento di Coppa Italia a Grosseto

Un gran colpo d’occhio con sette squadre femminili impegnate sul campo di gioco e una bella atmosfera di festa e sport. Questa, domenica mattina, la situazione che si è goduto chi era al campo di rugby di via Davide Lazzaretti a Grosseto dove si è svolto il concentramento di Coppa Italia, al quale hanno preso parte 7 squadre toscane di rugby femminile. Uno sport che si gioca in sette su un campo di dimensioni poco superiori a quelle di un campo di rugby a 15. A giocarsela sul campo, divise in due gironi, le ragazze di Grosseto, Siena, Piombino, Lucca, Prato, Firenze e Mugello, con più di 70 atlete coinvolte. Torneo vinto dalle senesi, nel quale le ragazze biancorosse allenate da Marco Grimaldi si sono piazzate al 5° posto, vincendo una delle tre partite del proprio girone (Siena, Lucca Gipsy Prato).«La prima partita – spiega la capitana Silvia Massellucci – eravamo decisamente imballate, poi abbiamo cambiato passo con un netto miglioramento nel gioco tra la prima e l’ultima partita. Rispetto alla scorsa stagione – conclude – giochiamo con molta più confidenza e abbiamo migliorato sia nella fase offensiva che in quella difensiva». La giovane squadra grossetana è composta da Silvia Massellucci, Eleonara Guerrini, Valentina Barbagli (le prime tre giocano anche in serie A con le Dame Nere di Prato), Martina Leoni, Noemi Zauli, Irene Petrucci, Valeria Comandi, Alice Bennati, Silvia Quiriconi, Anita Guerriero.

Chi volesse avvicinarsi al rugby femminile può contattare Silvia al 348-7204921.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news