Il cicloraduno ospedalieri è una festa per 110

In 110 hanno pedalato per la 33esima edizione del cicloraduno ospedalieri. La cicloescursione benefica, valida anche come 15esimo memorial Pegaso 2, è partita da Roselle e ha proposto ai partecipanti tre percorsi: uno corto, uno medio e uno lungo. Proprio la scelta di uno di questi percorsi ha portato a una classifica per squadre che teneva conto sia del numero degli iscritti, sia dei chilometri percorsi. Così alla fine la Ciclistica Valdombrone, con 40 punti e 16 ciclisti, è risultata la prima squadra classificata, anche se il Gc Euro Team ha schierato più ciclisti, 20, fermandosi però a 38 punti. Al terzo posto l’Mbm, 26 punti e 10 atleti sui pedali. Ovviamente ben più importante dei numeri finali è lo spirito di festa e di amicizia che si è potuto respirare per tutta la manifestazione, dalla partenza, fino all’arrivo e alle premiazioni, come hanno spiegato Aldo Rotelli, il responsabile del gruppo ciclistico del Cral Asl 9 che ha organizzato la manifestazione, e Giuseppe Malentacchi, il presidente della lega ciclismo Uisp che ha collaborato per la buona riuscita dell’evento.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW