Connect with us

Calcio

L’Argentario già pensa al post Covid 19. Per tecnici e giocatori rinuncia ai rimborsi spese e taglio del 50% alle quote della scuola calcio

Grande esempio della società santostefanese che anticipa i tempi e mette risorse per la scuola calcio

Published

on

Porto Santo Stefano – L’Argentario Calcio si sente pronto a ripartire, non appena giungerà l’ok da parte della Lega Nazionale Dilettanti Toscana, con tutti gli allenatori/istruttori confermati.
Tra l’altro, nonostante il periodo di quarantena, i nostri tecnici hanno continuato a confrontarsi con quelli del Perugia: attraverso frequenti videoconferenze è stato fornito loro tanto materiale con cui poter studiare in vista della ripresa delle lezioni sul campo in un futuro, che – si spera – davvero prossimo.

La Società Sportiva non può che essere orgogliosa dei propri collaboratori, tanto più che praticamente tutti hanno accettato la linea finanziariamente austera indicata dal Consiglio Direttivo. Consapevoli, delle difficoltà economiche delle famiglie e delle imprese, tenendo presente pure delle mancate entrate del finale di stagione al campo sportivo, la Società ha chiesto ai propri istruttori di rinunciare per il prossimo anno sportivo ai rimborsi spese. Stessa politica per i giocatori che faranno parte della prima squadra per il prossimo campionato.

Di conseguenza la società ha deciso di ridurre del 50% la quota mensile della scuola calcio per andare incontro alle famiglie che in questa particolare situazione si sono trovate – e si troveranno – ad affrontare inaspettate difficoltà economiche: pertanto dai 40 euro mensili si passa per tutti a 20 euro.
Ovviamente le attività saranno inalterate e l’Argentario parteciperà a tutti i campionati e tornei giovanili. La brutta parentesi sta insomma per chiudersi in attesa di un futuro ancora migliore per tutti i nostri ragazzi.

Advertisement
2 Comments

2 Comments

  1. Alessandro Pallini

    Alessandro Pallini

    27 Mag 2020 at 11:38

    Grandi così si fa COMPLIMENTI

  2. Viva il calcio

    27 Mag 2020 at 13:14

    Bravi questo è il vero calcio complimenti. Speriamo di incontrarci per accendere un po di agonismo vero e leale che manca ormai da tempo. Forza orbetello!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi