Connect with us

Altre notizie

Con il seminario sulla parassitologia umana si conclude il ciclo dei webinar a tema scientifico organizzato dalla Fondazione Polo Universitario Grossetano in collaborazione con l’Università di Siena

Giovedì 28 Maggio alle ore 15:00 collegandosi al link: https://meet.google.com/yrz-mcio-etk sarà possibile seguire il quarto ed ultimo appuntamento con la scienza organizzato dalla Fondazione Polo Universitario Grossetano in collaborazione con l’Università di Siena.

“Parassitologia umana: viaggio nella biodiversità dei nostri scomodi, esperti inquilini occasionali” è il titolo del seminario on line che si annuncia interessantissimo non solo per studenti ed insegnanti, ma per chiunque voglia approfondire un tema che riguarda tutti noi.

Il Prof. Pietro Lupetti, ordinario di Anatomia Comparata e Citologia, Parassitologia e Modellistica 3D di componenti cellulari presso il Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università di Siena, definirà che cosa è un parassita, quali sono i principali parassiti a carico del genere umano ed in quali distretti corporei si trovano. Verranno fatti cenni alle modalità di evoluzione dei parassiti e di coevoluzione e cospeciazione ospiti-parassiti, all’impatto dei principali parassiti sul genere umano ed alle sfide principali che questo comporta per la medicina e le altre discipline. Dopo riflessioni su temi molto dibattuti quali le relazioni intercorrenti tra cambiamenti climatici, salute globale e trend di diffusione delle zoonosi, il professor Lupetti lascerà spazio alla discussione con i partecipanti, affinchè l’esperienza didattica seminariale sia più possibile interattiva.

La partecipazione al seminario è libera e gratuita.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x