Calciomercato: il punto sulla Seconda Categoria

Nella foto Giuliano Dragoni, ds del Roselle (foto di W.Scopetoni - Maremmapress.it)

GROSSETO. Inizia una settimana importante per il calciomercato di Seconda Categoria con le trattative che dopo i primi sondaggi potrebbero entrare nel vivo.
Al momento, in attesa del ripescaggio in Prima Categoria, è il Roselle la regina incontrastata del mercato con molti contatti e movimenti che potrebbero concludersi nel giro di pochi giorni.
Per il resto si registra tanto immobilismo, con i ds che stanno confermando le proprie rose prima di gettarsi alla ricerca dei giusti rinforzi. E’ il caso del Sant’Andrea, mentre c’è curiosità per la nuova Aurora Pitigliano che si andrà a formare e che verrà plasmata dal nuovo direttore sportivo Caprini su indicazione del tecnico Larini.

Continuerà nella sua politica dei giovani il Saurorispescia del presidente Massai, mentre deve ancora partire la Neania Castel del Piano che ha ancora molti dubbi da sciogliere.
Il Castell’Azzara, invece, conferma il blocco che ha fatto benissimo nella scorsa stagione, sperando nel rilancio di Sistimini. Da capire quale possano essere le mosse del Montorgiali, mentre il Montiano farò di tutto per trattenere il bomber Demerji.
Il nuovo Orbetello di Di Chiara invece ripartirà dal gruppo che ha conquistato una meritata salvezza, anche se deve stare attento a non perdere i pezzi pregiati.
L’Alta MAremma invece inizierà il calciomercato cercando un nuovo numero uno in quanto con molta probabilità Curiman, tornerà a giocare in Romania.

1 Comment
  1. moggi di maremma 5 anni ago
    Reply

    mi risulta che il Montorgiali abbia perso uno dei principali protagonisti del suo campionato, il n° 1 Tosini .

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW