Connect with us

Calcio

Promozione: tutte sconfitte le maremmane

Published

on

Atletico Etruria-Albinia 3-2 

ATLETICO ETRURIA: Porciatti, Ciurli (88’ Ceccarelli), Filippelli, Mencari, Giari, Cammellini (67’ Bonini), Di Giuseppe, Telloli, Tempini (22’ Talini), Semboloni, Cecchi. A disp. Regoli, Barbaro, Bono, Di Erasmo. All. Natali.

ALBINIA: Beligni, Polizzotto, Mecarozzi, Pallassini, Kacka, Lorenzini, A. Negrini, M. Zaccariello (74’ Bigliazzi), Agnelli (54’ Marchi), Coli, A. Zaccariello (77’ Serdino). A disp. Notari, Naitana, Giacalone, Fastelli. All. Minucci.

Arbitro: Francesco Ferretti di Livorno.

Assistenti: Luca Mantella e Dimitry Tasoyti di Lucca.

Reti: 28’ e 35’ Telloli, 64’ Talini, 70’ Coli, 77’ Mecarozzi, .

 

ACCIAIOLO – Brutta sconfitta dell’Albinia ormai quasi certa di disputare i pay out, molto probabilmente con la Geotermica, formazione che ha gli stessi punti degli albiniesi che l’affronteranno domenica prossima al Combi. L’Atletico Etruria si è imposta 3-2 soprattutto per essere riuscita a sfruttare al meglio nella prima parte di gara le occasioni da gol avute. Infatti i padroni di casa a cavallo della mezzora di gioco della prima frazione piazzavano un micidiale uno/due con Telloli. Nella ripresa dopo 20’ era Talini a firmare il 3-0. A questo punto la squadra di Minucci reagiva accorciando le distanze con Coli, dodicesima rete stagionale, e Mecarozzi. I rossoblu provavano a pareggiare ma gli assalti finali non andavano a buon fine.

Geotermica-Fonteblanda 3-2

GEOTERMICA: Breschi, Tosi (50’ Balleri), Baldini, V. Capanni, Barbafiera, Dell’Agnello, Borselli, Landi, Gherardi, Nuzzi, Rossetti. A disp. Mazziotta, Burchianti, Raglianti, J. Capanni, Sejdja, Straiano. All. Cardinali.

FONTEBLANDA: Bartali, Toninelli, Ricci, Gentili, Mazzieri, Batazzi, Censini (57’ Giani), Maggio (77’ Lubrano), Montefusco, Melchionda (60’ Magnani), Ingrossi. A disp. Fabbrini, Pavin, Dorso, Picchianti. All. Ripaldi.

Arbitro: Fabio Iannuzzi di Firenze.

Assistenti: Alessio Gini e Gabriele Lombardi di Pontedera.

Reti: 7’ Gherardi, 13’ G. Capanni (autogol), 34’ e 47’ Rossetti, 36’ Gentili.

Note: 94’ espulso Gentili.

 

LARDERELLO – Trasferta amara, quella di Larderello, per il Fonteblanda, battuto 3-2 dalla Geotermica. Il primo tempo si era chiuso sul 2-2 con gli ospiti che segnavano subito dopo 7’ con Gherardi e venivano ripresi a causa di un autogol. I padroni tornavano in vantaggio poco dopo la mezzora con Rossetti ma Gentili riportava subito le squadre in parità. Ad inizio ripresa era nuovamente Rossetti a segnare un gol che è poi risultato quello decisivo. Per tutto il secondo tempo i neroverdi di Ripaldi hanno provato a tornare in parità ma imprecisione sfortuna non hanno permesso ai maremmani di conquistare almeno un punto.

Manciano-San Miniato Basso 0-1

MANCIANO: Del Duchetto, Lemme, Gallitano, Berna, Galli, De Nardin (58’ Paolini), Boggi (67’ Del Buono), Troili, M’Baye, Gravina, Moneti. A disp. Surugiu, Catrin, Ballerini, Rosati, Nikolov. All. Tommasi.

SAN MINIATO BASSO: Battini, Chimenti, Vitelli (42’ De Petri), Mori, Marianelli, Signorini, Gjyli, Marinari, Caccipuoti, Emmi (78’ Quahajaj), Koodrazju. A disp. Pelagatti, Bacci, Fiorineschi, Fattori, Rosi. All. Venturini.

Arbitro: Marco Maria Di Nosse di Nocera Inferiore.

Assistenti; Giuseppe Alessio Lumetta di Piombino e Nicola Cavini di Siena.

Reti: 93’ (R.) Cacciapuote.

MANCIANO – Sconfitta immeritata del Manciano che è stata battuta 1-0 dalla capolista San Miniato Basso. Decisivo il rigore segnato dagli ospiti al 93’con Cacciapuote, molto contestato e dai più considerato inesistente. Una sconfitta che relega l’undici biancorosso ancora all’ultimo posto, molto vicino alla retrocessione diretta. Almeno un pari i maremmani, che rischiano di chiudere il campionato senza aver mai vinto in casa, lo meritavano ma anche questa volta le cose non sono andate per il verso giusto.

San Donato-Fucecchio 0-1

SAN DONATO: Ritondale, Belhijou, Amorevoli, Tamalio, Lupi, Agnelli, Pira (63’ Anichini), Rigutini, Rispoli, Angelini, La Spina (67’ Catella). A disp. Storai, Tonini, Bresciani. All. Cinelli.

FUCECCHIO: Pinelli, Parisi (63’ Gazzarini), Menichetti, Allori, Susini, Becherini, Zanaboni, Vanni, Mordaga (90’ Mazzanti), Parolieri, Sciapi. A disp. Vannoli, Bartocci, Botrini, Cenci, Fejzaj, Gazzarini, Mazzanti. All. Cipolli.

Arbitro: Fabio Cevenini di Siena.

Assistenti: Pietro Casale e Gianmarco Macripò di Siena.Luca

Reti: 81’ (r.) Sciapi.

 

SAN DONATO – Sconfitta immeritata per il San Donato, battuto 1-0 dal Fuccecchio, prima in classifica insieme al San Miniato Basso. Gara moto equilibrata e molto conbattuta, ben giocata da entrambe le formazioni. Nel primo tempo le due squadre hanno avuto un paio di occasioni a testa per passare in vantaggio ma i due portieri, Ritondale e Pinelli, non si sono fatti sorprendere. A 10minuti dal termine la svolta con il calcio di rigore, molto dubbio, assegnato agli ospiti. Calciava Sciapi che segnava ma l’arbitro faceva ripetere il penalty che veniva nuovamente trasformato e convalidato. La squadra di Cinelli con questa sconfitta vede affievolire le speranze di giocare iplay out anche se le possibilità di giocare gli spareggi promozone ci sono.

Advertisement
Click to comment

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi