C5, Atlante si impone in rimonta a Genova

Atlante, Riccardo Berti

CITTÀ GIARDINO-ATLANTE GROSSETO 4-6

CITTÀ DI GIARDINO: Esposito, Petruzzi, Riccio, Casarino, Ottina, Marullo, Giudici, Serrau, Ercolani, Turco, Costantino, Botto. All Gianesi

ATLANTE: Izzo,Raia, De Oliveira, Bender, Barelli, Baluardi, Biagioni, Gianneschi, Barbosa, Ceccarelli, Berti, Ricci. All. Chiappini.

ARBITRI: Alberto Casadei di Cesena e Sirio Lanuti di Modena, cronometrista Andrea Alberti di Albenga.

RETI: 2 Ottina, 2 Ercolani; 4 Berti, Barelli, Baluardi.

GENOVA – Mantiene l’imbattibilità l’Atlante che continua a vincere anche dopo avere centrato il traguardo della promozione in A2. Nel penultimo turno di campionato la formazione allenata da  Chiappini ha vinto in rimonta per 6-4 contro il fanalino di coda Città di Giardino. Gara che non aveva implicazioni di classifica per le contendenti eppure vibrante fino in fondo.

I padroni di casa, già matematicamente retrocessi, hanno colto di sorpresa i grossetani nel primo tempo. Le doppiette di Ottina ed Ercolani mandavano all’intervallo la squadra di Genova negli spogliatoi avanti per 4-1. Nel secondo tempo la rimonta della capolista guidata dal capocannoniere Berti, da capitan Barelli e da Baluardi era inarrestabile. Al decimo della ripresa Atlante sorpassava il Città Giardino. Finale concitato con i padroni di casa che nel tentare il recupero incappavano nell’espulsione di Marullo. Atlante con il portiere di movimento ma incapace di incrementare il bottino. Il suono della sirena sanciva la diciassettesima vittoria stagionale per i maremmani, ora a quota 52 punti.

Sabato prossimo si chiuderà il torneo, per la squadra del presidente Tonelli passerella finale davanti al proprio pubblico contro il Leonardo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news