C5 Serie A2, l’Atlante Grosseto ferma la capolista Carrè

Caverzan

CARRÈ CHIUPPANO-ATLANTE GROSSETO 6-6 (3-3 )

CARRÈ CHIUPPANO: Tatonetti, Pedrinho, Zanella, Resner, Douglas, Rossi, Masi, Mielo, Buonanno, Zannoni, Restaino, Rebba. All. Ferraro

ATLANTE GROSSETO: Del Ferraro, De Oliveira, Barelli, Keko, Alex, Villano, Ikoma, Pannaccione, Falaschi, Gianneschi, Caverzan, Izzo. All. Chiappini

MARCATORI: 3’10”  Zanella (C), 5’54” Caverzan (G), 6’16” Keko (G), 15’36” Pedrinho (C), 18’06” Caverzan (G), 19’12” Restaino (C), 5’01” st Mielo (C), 5’26” st Gianneschi (G), 10’49” st Zannoni (C), 15’12” st Alex (G), 16’01” st Alex (G), 19’55” st Pedrinho (C)

ARBITRI: Gaspare Asaro (Roma 2), Davide Fardelli (Cassino) CRONO: Guadenzio Raffaelli (Treviso)

VICENZA – Pareggio ricco di emozioni a Carrè, la formazione locale riacciuffa solo a 5 secondi dal termine un ottimo Atlante. i Grossetani privi dell’infortunato Bender la fanno da padroni sul parquet della capolista. Caverzan (doppietta ) e Keko fanno volare i maremmani nel primo tempo. Un continuo inseguirsi e superarsi delle due squadre anche nella ripresa. Dopo il 4-4 di Gianneschi e il nuovo sorpasso del Carrè con Zannoni  arriva la doppietta di Alex che in un minuto manda l’Atlalnte avanti per 6-5.  Gli uomini di Chiappini cullano il sogno del blizt sino all’ultimo assalto, poi Pedrinho centra il 6-6 rendendo più amara la sirena. Un punto comunque importante per i grossetani al cospetto di una protagonista del torneo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news