Terza categoria: si parte. Presentazione e pronostici della prima giornata

nella foto Matteo Ceri, a segno su rigore nei tempi regolamentari e nella sequenza finale.

GROSSETO. La domenica tanto attesa è finalmente arrivata. E’ tutto pronto per la prima giornata di campionato di Terza categoria. Un girone unico che si appresta ad essere avvincente, con sedici formazioni pronte a darsi battaglia, e con un gruppetto di team che partono in pole position per i primi posti. Nuova Grosseto, Invicta, Orbetello Scalo, Castiglione, Massa Valpiana, Torbiera ed Aldobrandesca partono con l’obbiettivo di conquistare i playoff, e magari vincere il campionato. Poco dietro il Montemerano, che ha subito un’importante rivoluzione, e poi tutte le altre con Atletico Arcille, Campagnatico e Braccagni che vorranno ben figurare. Da capire ancora le reali potenzialità di Ribolla, Civitella, Sticciano e Punta Ala.

Intanto domenica si parte subito forte con due sfide da leccarsi i baffi: Orbetello Scalo-Nuova Grosseto, che oppone due pretendenti per i primi posti, e Massa Valpiana-Montemerano, con i padroni di casa che quest’anno potrebbero veramente sbaragliare la concorrenza. Incontri sulla carta agevoli per Castiglione, Invicta e Torbiera, mentre l’Aldobrandesca rischia a Braccagni, e Punta Ala e Campagnatico esordiranno rispettivamente a Arcille e Civitella.

ATLETICO ARCILLE-PUNTA ALA 1

BRACCAGNI-ALDOBRANDESCA X2

CASTIGLIONE-RIBOLLA 1

CIVITELLA-CAMPAGNATICO X

MASSA VALPIANA-MONTEMERANO 1

ORBETELLO SCALO-NUOVA GROSSETO 1X2

STICCIANO-INVICTA 2

TORBIERA-CASOTTOPESCATORI 1

 

4 Comments
  1. forza arcille grande mister ciava!!!!!!!! 4 anni ago
    Reply

    Un anno ho giocato in una squadra di raccattati come ci definivano e s e vinto il campionato turchetti forever

    • mezzolitro 4 anni ago
      Reply

      Già, credo che da queste parti, quella del Turchetti sia stata la più incredibile performance di un allenatore esordiente .
      Peccato che per motivi di lavoro abbia dovuto smettere di allenare.

    • Memento 4 anni ago
      Reply

      Ma sei sicuro che era una squadra di raccattati? Dai oggi a Fabio: Verzani, Paolini, Nerozzi, Ruggieri, Longino, Hasnaoui, Vento e Cusceac e a distanza di 4 anni vince il campionato con 20 punti di vantaggio. Scusa se ho dimenticato gli altri fra i quali ci sarai senz’altro anche te.

      • DG 4 anni ago
        Reply

        È si avelli oggi………

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW